rotate-mobile
Volley B

Gossolengo vince il derby e vola al comando. VIDEO

Superato con un netto 3-0 Fiorenzuola, ora in seconda posizione distanziato di una sola lunghezza. Per la Canottieri nuovo successo, l'Alsenese sorride inserendo la Peretto nel motore

GOSSOLENGO-FIORENZUOLA 3-0 Il derby visto da Gossolengo

GUARDA LA VIDEOSINTESI DELLA PARTITA

Successo su tutta la linea. Il Busa-Bls ritrova il successo dopo lo stop con Olginate e lo fa con una roboante vittoria nel derby con Fiorenzuola. Un derby dove protagonista assoluta è tutta la squadra biancoverde capace di lasciarsi alle spalle un periodo di appannamento generalizzato ma dove brilla la stella di Wendy Cobbah cresciuta, pallavolisticamente parlando, proprio al palazzetto di Gossolengo. Una sfida che non inizia al meglio per il Busa-Bls: Fiorenzuola alza il muro e fa 0-5, un break che non spaventa però le ragazze di coach Cornalba pronte a recuperare a testa bassa. Cobbah lancia la rimonta con Bottaini che piazza due muri-punto per il vantaggio delle padrone di casa (13-10). Fiorenzuola non resta a guardare: la reazione passa per Nicoli e Tosi che rilanciano la Pavidea. Non basta però per chiudere il set: il Busa-Bls con Nedeljkovic e Rocca stacca le ospiti di tre punti e sblocca il conto set con Cobbah.

Dopo la buona partenza dell'opposto di casa che apre con due punti il secondo parziale e l’ace di Maini, il set vive di un grande equilibrio almeno fino al punto numero undici. Un punto firmato dal bagher di Picco che segna il cambio di passo per le biancoverdi. Bottaini non concede tregua alla difesa ed il Busa-Bls vola sul più cinque. Cobbah si rende protagonista anche a muro mettendo così l’accento su un pomeriggio da incorniciare.

Non è da incorniciare l’avvio del terzo e decisivo parziale dove la squadra di coach Cornalba, proprio come nel primo set, subisce l’ottima partenza di Fiorenzuola. Ospiti che però disfano tutto quanto di buono fatto vanificando il vantaggio con parecchi errori a servizio. Capitan Scarabelli e compagne arivano al 12 pari, Bottaini allunga il passo e Cobbah – nemmeno a dirlo – è ancora decisiva nel finale. Tre punti carichi di entusiasmo in un palazzetto gremito, tre punti che rilanciano la corsa di una squadra che tornal al comando della classifica ma può ancora migliorare.

BUSA TRASPORTI-BLS GOSSOLENGO-PAVIDEA FIORENZUOLA 3-0

(25-21; 25-16; 25-20)

BUSA TRASPORTI-BLS GOSSOLENGO: Rocca 1, Cobbah 15, Bottaini 15, Scarabelli 5, Nedeljkovic 6, Maini 4, Picco (L) 1. NE: Brigati, Fava, Maloberti, Valchierai, Sacchi (L2). All. Cornalba-Chiodaroli

PAVIDEA FIORENZUOLA: Donida 9, Tonini 2, Cattaneo 5, Nicoli 2, Reverberi 2, Tosi 7, Coti Morelli, Dalpedri 6, Gandolfi, Zelati (L). NE: Ermoli. All. Marini

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gossolengo vince il derby e vola al comando. VIDEO

SportPiacenza è in caricamento