Lunedì, 22 Luglio 2024
Volley B

Il Miovolley per mantenere il primato, la Pallavolo Sangiorgio per scipparglielo

Canottieri Ongina a caccia del tris, il Volley Academy Piacenza vuole lasciare quota zero, l'Alsenese deve cambiare ritmo

ALSENESE-FOS WIMORE CVR

Secondo impegno casalingo stagionale per la Rossetti Market Conad, che sabato sera alle 21 scenderà in campo al palazzetto di Alseno per sfidare le reggiane del Fos Wimore Cvr nella quarta giornata d'andata del girone F di serie B2 femminile. Ex di turno, il libero gialloblù Michela Musiari, che l'anno scorso aveva sfidato Alseno con la maglia reggiana duellando in B1 in  una stagione che aveva visto le due squadre dover accettare l'amaro verdetto della retrocessione.
Tornando all'attualità, la Rossetti Market Conad è chiamata a invertire il trend negativo di due sconfitte, la prima patita due settimane fa in casa contro Galaxy Inzani (0-3),mentre sabato scorso un buon inizio non era bastato a Bigarello, cedendo alla distanza contro la Zoobautique Davis (3-1) dopo aver vinto il primo set. A presentare la sfida è il tecnico gialloblù Federico Bonini.
"Il Fos Wimore Cvr - afferma l'allenatore cremonese - è una buona squadra che al pari nostro viene dalla retrocessione e vuole fare bene in B2. Fin qui ha centrato buon risultati, anche se viene dal ko contro Gossolengo che è comunque una formazione molto solida. Rispetto ad Alseno, ha cambiato un po' meno rispetto al roster di B1 e quindi ha meccanismi un po' più consolidati. E' una formazione che lotta, ma questo riguarda tutte le protagoniste del campionato: questo aspetto non deve spaventarci, bensì darci la consapevolezza che duellando fino alla fine si può far risultato contro chiunque".
Quindi aggiunge. "Stiamo lavorando molto in palestra per oliare i meccanismi di squadra, le ragazze si impegnano e ora bisogna un po' superare lo scoglio emotivo, perché siamo convinti che poi la squadra possa ingranare e far bene. Nel gioco, cerchiamo di aver pazienza negli scambi lunghi e proviamo a limitare gli errori, un aspetto che ci ha penalizzato molto nele ultime due uscite".
L'AVVERSARIO - Il Fos Wimore Cvr è allenato da Corrado Melioli, tecnico di esperienza subentrato in corsa nella scorsa stagione in B1 e confermato al timone nonostante la retrocessione.  Nelle prime giornate, le reggiane hanno vinto 3-2 il derby contro l'Arbor per poi espugnare in quattro set il campo bolognese della Vtb Aredici. Sabato scorso, invece, era arrivato il ko contro la capolista Fumara MioVolley. A fare il punto della situazione è l'assistente Ivano Caffagni.
"Sabato - le sue parole - è arrivata la prima sconfitta stagionale, c'è un po' di rammarico per aver giocato male e con soggezione i primi due set anche se la squadra affrontata ritengo abbia tutte le carte in regola per essere la candidata alla vittoria del campionato. Il ko è stato assorbito in modo ottimale dalla squadra e in settimana le ragazze hanno lavorato duramente in vista della trasferta piacentina contro un'altra squadra difficile. Rispetto alla scorsa annata, Alseno è una squadra cambiata, ringiovanita e potenzialmente rinforzata. Ha alcuni punti deboli che speriamo di riuscire a sfruttare facendo valere la nostra qualità".
GLI ARBITRI - A dirigere l'incontro tra Rossetti Market Conad e Fos Wimore Cvr saranno il primo arbitro Stefano Bosio e il secondo arbitro Alessia Ricchi.
IL TURNO - Questo il programma della quarta giornata d'andata del girone F di serie B2 femminile:
Giusto Spirito Rubiera-Inox Meccanica Rivalta
Polriva-Galaxy Inzani
Cai Volley Stadium-Zoobautique Davis
Moma Anderlini Modena-Calanca Persiceto
Rossetti Market Conad-Fos Wimore Cvr
Pallavolo San Giorgio-Arbor Interclays
Fumara Miovolley-Vtb Aredici Bologna.
LA CLASSIFICA - Fumara Mio Volley 9, Pallavolo San Giorgio, Cai Volley Stadium, Moma Anderlini Modena 7, Zoobautique Davis, Arbor Interclays 6, Galaxy Inzani, Fos Wimore Cvr 5, Polriva 4, Vtb Aredici Bologna, Rossetti Market Conad, Giusto Spirito Rubiera 2, Calanca Persiceto 1, Inox Meccanica Rivalta 0.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Miovolley per mantenere il primato, la Pallavolo Sangiorgio per scipparglielo
SportPiacenza è in caricamento