Questo sito contribuisce all'audience di

Marzia Grandi in pole position per la panchina del Gossolengo

Prende il posto di Stefano Sassi. L'obiettivo della società è confermare il gruppo di quest'anno inserendo due-tre innesti di categoria. Molto probabile il ritorno di Sofia Cornelli

Marzia Grandi in questa stagione era già al Gossolengo come tecnico delle giovanili

E’ Marzia Grandi la prima scelta del Gossolengo per sostituire Stefano Sassi sulla panchina della formazione neopromossa in Serie B1. L’allenatrice piacentina era già in forza alla società di Maurizio Beccari come tecnico del settore giovanile e per lei si preannuncia un salto di categoria. La firma sul contratto ancora non c’è, ma la volontà delle parti è quella di trovare un accordo in tempi relativamente brevi, dunque è molto probabile che toccherà alla Grandi guidare il Gossolengo nella nuova avventura. Piccola curiosità: la B è una categoria che ha già affrontato in campo maschile alla Canottieri Ongina come seconda di Gabriele Bruni e, per un breve periodo, anche di Massimo Botti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dopo l’ufficializzazione del tecnico la società inizierà a muoversi in modo deciso anche sul mercato, dove il direttore sportivo Stefano Mazzari sta comunque sondando da tempo il terreno. L’obiettivo è confermare il blocco che tanto bene ha fatto in questa stagione, inserendo due-tre innesti di categoria in grado di prendere per mano la squadra insieme a Chiara Scarabelli, colonna e trascinatrice in tutte queste stagioni. Fra i nomi che iniziano a circolare c’è quello di Sofia Cornelli, schiacciatrice classe 2001 (ottima giocatrice anche di beach volley) cresciuta proprio nel Gossolengo che nell’ultima stagione si era trasferita a Crema dove ha affrontato il torneo di B2.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Figc: «La Serie C deve tornare in campo». Il Piacenza rischia di dover fare i conti con una rosa ridotta al minimo

  • Calciomercato Dilettanti - Le piacentine di Eccellenza e Promozione vanno avanti nel segno della continuità

  • E' morto Gigi Simoni: nel 1999 fu sulla panchina del Piacenza

  • Tisci: «Le scuole calcio possono riaprire. Ma sarà vietato colpire di testa»

  • Piacenza - Il neo direttore sportivo Simone Di Battista firmerà con i biancorossi la prossima settimana

  • Lega Pro - Tra contrari e favorevoli la Serie C probabilmente troverà la sintesi in playoff e playout ridotti

Torna su
SportPiacenza è in caricamento