Questo sito contribuisce all'audience di

Elisa Sgobbi: «La preparazione del Sangiorgio prosegue bene, ma c'è ancora tanto lavoro da fare»

La centrale è una delle tre confermate dalla scorsa stagione. «La tecnica va ulteriormente affinata, ma siamo quasi pronte per il campionato»

Elisa Sgobbi, centrale classe 2003 che si dividerà fra B2 e Serie D

Prosegue il viaggio di avvicinamento al debutto stagionale della Pallavolo Sangiorgio, formazione che il 7 novembre inizierà il campionato di B2 per la seconda volta nella propria storia. Rispetto alla scorsa stagione sono molti i volti nuovi del team gialloblù, guidato dai confermati coach Matteo Capra ed Emanuele Piccoli, mentre le conferme sono state tre. Tra queste vi è la giovane e promettente centrale Elisa Sgobbi, classe 2003. 

L’atleta, originaria di Castelsangiovanni, analizza l’allenamento congiunto vinto per 3-2 contro il Cr Transport Ripalta Cremasca (formazione lombarda che milita nel campionato di serie C). «E’ stato un test molto combattuto – spiega -. Potevamo impegnarci di più ed evitare molti errori inutili. Dobbiamo trovare ancora l’amalgama giusto per giocare tutte insieme».

Dunque, la preparazione procede in vista del debutto in campionato nel quale la Pallavolo Sangiorgio affronterà le giovani leve dell’Olimpia Teodora Ravenna. «Sta andando bene – precisa -. C’è ancora tanta tecnica da affinare ma ci sentiamo pronte per il campionato» Non solo B2. Elisa Sgobbi in questa stagione disputerà come predisposto dalla dirigenza anche il campionato di serie D: «L’impegno è tanto ma sono felice di poter crescere ancora».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Calcio Dilettanti - Con il nuovo Dpcm allenamenti di squadra consentiti solo in forma individuale

  • Calcio Dilettanti - La Lombardia chiude tutto e si ripartirà da gennaio. L'Emilia Romagna pensa alla stessa soluzione

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Lecco-Piacenza 2-4: un super Corradi lancia i biancorossi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento