Questo sito contribuisce all'audience di

Poker dell'Alsenese: agli ordini di Marsigli ci sono Caimi, Marc, Lancini e Pastrenge

Prende sempre più forma la nuova formazione piacentina che anche il prossimo anno scenderà in campo in B2

Collage con le foto dei nuovi arrivi in casa Alsenese

Prende sempre più forma la nuova Conad Alsenese che nelle ultime fasi di mercato regala quattro nuovi innesti al neo-tecnico Lorenzo Marsigli, già smanioso ed estremamente stimolato di iniziare la sua avventura in gialloblù.Il patron Stiliano Faroldi è riuscito a calare un poker molto interessante che coniuga talento, giovinezza ed esperienza sistemando i reparti più scoperti iniziando dalla batteria delle laterali dove arrivano Clara Caimi e Diana Ramona Marc, mentre al palleggio ci sarà Melania Lancini e come libero Martina Pastrenge, entrambe prelevate dal Picco Lecco, dominatore dello scorso campionato di serie B2 nel girone dell'Alsenese.

Clara Caimi, nata a Desio l'11 gennaio 1995, è cresciuta nelle giovanili del Bresso, poi è passata all'Uniabita Cinisello Balsamo dove ha disputato qualche anno fa il campionato di B2 e l'ultima stagione l'ha giocata in serie C nella Polisportiva Coop Parma, dove frequenta il corso di Laurea Magistrale di Psicologia dell'intervento clinico e sociale. La brianzola, che non disdegna il beach volley, è un opposto dal braccio pesante che inizialmente avrà il fondamentale compito di sostituire Lorena Amasanti finchè il capitano non avrà ripreso il pieno ritmo partita.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Diana Ramona Marc è romena ma naturalizzata italiana, nata il 17 agosto 1979 a Baia Mare (località di circa centoventimila abitanti situata nella storica regione della Transilvania). Dopo le giovanili nella squadra della sua città e il conseguente passaggio al Rapid Bucarest, dal 2000 gioca costantemente in Italia, dove ha avuto esperienze in A1 a Modena, Jesi e Crema e in A2, fra le tante, a Carpi, Altamura, Milano e Montichiari. Ha già conosciuto la nostra provincia quando nel 2007 arrivò e rimase per sei mesi nelle fila della Rebecchi Lupa Piacenza in A2 prima di passare a Jesi a gennaio 2008, mentre nelle ultime cinque stagioni ha giocato in B1 nel modenese nella Pallavolo Montale Rangone. La bionda schiacciatrice, neo-laureata in Scienze e Tecnologie Erboristiche, porterà esperienza e affidabilità in posto quattro, diventando anche un fattore prezioso a muro, dall'alto dei suoi 183 centimetri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Calcio Dilettanti - Con il nuovo Dpcm allenamenti di squadra consentiti solo in forma individuale

  • Calcio Dilettanti - La Lombardia chiude tutto e si ripartirà da gennaio. L'Emilia Romagna pensa alla stessa soluzione

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Lecco-Piacenza 2-4: un super Corradi lancia i biancorossi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento