Questo sito contribuisce all'audience di

Tre Millennials in cabina di regia per il Gossolengo: Colombano, Caviati e Bianchini

La squadra del nuovo tecnico Sassi punta sulle giovanissime: in palleggio tre ragazze nate negli anni 2000

Sara Colombano in azione

Il Busa Foodlab punta tutto sulla creatività delle giovani in cabina di regia: per la prossima stagione infatti coach Sassi avrà a disposizione tre giocatrici tutte nate nel Terzo Millennio. Dall'esperienza in serie B2 di Gorla arriva Sara Colombano. Classe 2000, la palleggiatrice torinese, nonostante la giovanissima età, può già vantare esperienze di alto livello. Dopo la parentesi con l'Uyba Volley di Busto Arsizio in under 18 regionale e serie B2, la Colombano ha trovato spazio come seconda palleggiatrice nella formazione di Chieri promossa in serie A1 nel campionato 2017/18. Ultimo risultato in ordine di tempo il quarto posto conquistato con la maglia di Gorla, ancora in serie B2.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Puntare in alto è un mantra della regista piemontese. «La scelta di Gossolengo è stata dettata dalla voglia di disputare un campionato di vertice - racconta Sara - Spero di continuare la mia crescita tecnica e personale mettendola a disposizione della squadra. Mi auguro poi di trasmettere la grinta che mi contraddistingue alle compagne per ottenere i migliori risultati possibili: l'emozione di iniziare una nuova sfida è tanta, ma come al solito si trasformerà in carica e voglia di lavorare appena si metterà piede in palestra».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coppa Italia - Piacenza sconfitto 1-2, il Teramo sbanca il Garilli senza fatica

  • Piacenza, male la prima. Il Teramo domina, biancorossi fuori dalla Coppa e con dei problemi da risolvere

  • La Gas Sales Bluenergy va a singhiozzo, Padova vince 3-1. Biancorossi fuori dalla Coppa Italia

  • Gardini: «Amareggiato per la situazione, ma sono certo che la Gas Sales Bluenergy farà una grande annata»

  • Omicidio a Lecce, ucciso l'arbitro Daniele De Santis. Aveva arbitrato il Piacenza quattro volte negli ultimi anni

  • Lorenzo Bernardi nuovo allenatore della Gas Sales Bluenergy

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento