Questo sito contribuisce all'audience di

Gossolengo, riparte la corsa verso la B1: via ai play off con Porto Mantovano

Gara1 in programma sabato in casa. Il presidente Maurizio Beccari: «Bilancio fino ad ora più che positivo. Adesso dovremo sfruttare la forza del gruppo»

Il Busa Foodlab riparte, ancora una volta. Archiviata la regular season con il secondo posto dopo la rotonda vittoria su Lemen, per le ragazze di coach Cornalba è tempo di ingranare la quinta ed affrontare la post season con i playoff promozione a prendere il via. Sabato alle 18.00 al Palazzetto dello Sport di Gossolengo il Busa Foodlab affronterà le ragazze del Linea Saldature Porto Mantovano, formazione che ha chiuso con il terzo posto il girone C di B2. Dopo la prima sfida casalinga le biancoverdi saranno impegnate mercoledì 15 maggio a Porto Mantovano per Gara 2 (partita con inizio previsto per le 21) con l'eventuale bella prevista per sabato prossimo ancora a Gossolengo.

Ad accompagnare le ragazze di coach Cornalba verso l'inizio di una nuova, importante, fetta di stagione è il presidente Maurizio Beccari che traccia per prima cosa un consuntivo del campionato chiuso soltanto la scorsa settimana.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Il bilancio non può che essere positivo - commenta Beccari - Per il secondo anno consecutivo giocheremo i playoff dopo aver affrontato uno dei gironi ritenuto da tutti gli addetti ai lavori tra i più competitivi, migliorandoci rispetto alla scorsa stagione in cui finimmo terzi nella regolar season. Rimane il rammarico di aver visto sfumare nelle ultime due giornate il passaggio diretto alla serie B1 dopo il testa a testa con Alseno, ma bravi loro nello sprint finale e soddisfazione che sia una squadra piacentina ad aver vinto. Direi bene tutte e tre le squadre della nostra provincia che hanno dato lustro al nostro movimento. Infine, sono soddisfatto anche delle atlete e dello staff che si è sempre dimostrato molto disponibile e unito».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tisci: «Le scuole calcio possono riaprire. Ma sarà vietato colpire di testa»

  • Calciomercato Dilettanti - Le piacentine di Eccellenza e Promozione vanno avanti nel segno della continuità

  • Piacenza - Rosa cortissima e demotivata, se la Serie C dovesse ripartire sarebbe un problema

  • Dilettanti - Piraccini, Bruno, Minasola, Franchi, Lucci, Burgazzoli, Raffo, Guebre e Follini sono i re del gol

  • E' morto Gigi Simoni: nel 1999 fu sulla panchina del Piacenza

  • Piacenza - Il neo direttore sportivo Simone Di Battista firmerà con i biancorossi la prossima settimana

Torna su
SportPiacenza è in caricamento