Questo sito contribuisce all'audience di

Su il sipario: Alsenese-Fiorenzuola decide l'alta classifica

Le padrone di casa, prime, sono reduci da otto vittorie consecutive. Le ospiti, terze alle spalle di Gossolengo, vantano una serie di sette successi. In campo maschile la Canottieri ospita Mantova

La Pallavolo Alsenese, capolista in Serie B2

La prova del nove chiama, la voglia di restare in vetta risponde. La capolista Conad Alsenese sabato 23 marzo – ventunesima giornata, ottava di ritorno – alle 21 riceve la Pavidea Ardavolley Fiorenzuola per un derby d'alta quota con in palio sia l'onore della Via Emilia sia punti preziosi per le zone colorate della classifica: le gialloblù guidano a 46 punti (sempre al pari col Busa Foodlab Gossolengo) con quattro lunghezze di vantaggio sulle ospiti, a loro volta davanti di una incollatura sulla Cbl Costa Volpino..

Per la squadra di coach Simone Mazza sarà davvero una prova del nove dal duplice significato: quello statistico visto che arriva da otto vittorie consecutive e quello psicofisico poiché battere le vicine di casa significherebbe fare un ulteriore passo in avanti sotto il profilo della consapevolezza dei propri mezzi e quindi verso l'obiettivo stagionale. Ad Amasanti e compagne occorrerà disputare una grande prestazione e non sarà una sfida semplice quella con Fiorenzuola, che ha ottenuto metà dei suoi punti in trasferta e che arriva da un ottimo periodo di forma: sette successi consecutivi, passando dal sesto all'attuale terzo posto mangiando quattro punti a Costa Volpino nella corsa ai playoff. Per la Conad Alsenese serviranno alcune semplici e fondamentali operazioni per fare in modo che la prova del nove dia il risultato giusto.

Le dichiarazioni – Un derby può essere sentito in tante maniere, nella rivalità tra Conad e Pavidea riveste un normale rilievo anche la ravvicinata distanza (circa 5 km). Sabato sera ci saranno diversi ex dell'incontro (Amasanti, Visconti, la team manager Magno e mister Mazza per l'Alsenese e il vice-allenatore Piccoli per l'Ardavolley) ma anche chi, in questi mesi, sta vivendo a Fiorenzuola come nemica-amica. In estate alla Conad è arrivata la centrale moldava Doina Sajin, per tutti 'Dodo', vent'anni, rodigina d'adozione e che abita nel capoluogo della Val d'Arda con le compagne Pastrenge e Lancini. Un feudo gialloblu nel cuore di Fiorenzuola nel quale la numero 13 ha pensato a come affrontare le rivali: “La partita di sabato è sicuramente uno scontro molto importante ed impegnativo sia per loro, che sono in cerca di punti per salire, sia per noi per mantenere la prima posizione. I derby sono sempre molto sentiti per via della tensione che ci può essere nel corso della settimana e principalmente durante la gara. Noi dobbiamo essere brave a mantenere alta la concentrazione, non avere troppe pressioni e giocare tranquille imponendo il nostro gioco. Ci stiamo preparando bene in palestra e siamo sicuramente più spronate a fare bene perché giochiamo in casa e ci teniamo a fare una bella gara davanti al nostro pubblico. Nonostante sia qua soltanto da quest’anno i derby li sento molto anch’io, soprattutto contro il Fiorenzuola essendo anche il paese in cui abito ormai da agosto. Sicuramente non sarà una partita facile per noi ma mi aspetto una gara combattuta e affrontata con il giusto approccio e la giusta concentrazione”.

Gli arbitri – A dirigere la partita tra la Conad Alsenese e la Pavidea Ardavolley Fiorenzuola saranno il primo arbitro Benedetta Gennari e il secondo Ernest Biniaszewski.

Programma partite 23 marzo 2019 – 21a giornata B2 femminile – girone B

PSA Olympia Genova-Caseificio Paleni Casazza

Brembo Volley Team-Cartiera dell'Adda Mandello

Dolcos Volley Busnago-Iglina Albisola Pallavolo

Conad Alsenese-Pavidea Ardavolley Fiorenzuola

CBL Costa Volpino-Lemen Volley Almenno

Elevationshop Crai Olginate-Serteco V.School Genova

Normac AVB Genova-Busa Foodlab Gossolengo

ClassificaConad Alsenese 46Busa Foodlab Gossolengo 46Pavidea Ardavolley Fiorenzuola 42, Cbl Costa Volpino 41, Brembo Volley Team 38, Psa Olympia Genova 34, Lemen Volley Almenno 33, Serteco V.School Genova 27, Elevation Crai Olginate 27, Caseificio Paleni Casazza 24, Dolcos Volley Busnago 23, Cartiera dell'Adda Mandello 20, Normac AVB Genova 19, Iglina Albisola Pallavolo 0.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Serie C - Le prime indiscrezioni sulla composizione dei Gironi A, B e C stagione 2019/2020

  • Piacenza - La Reggina va in pressing su Bertoncini ma l'offerta ancora non c'è. In attacco piace Cacia

  • Piacenza - Tre arrivi in sette giorni. Cessioni: stallo su Bertoncini, Pisa e Cosenza puntano Pergreffi

  • Piacenza-Giandonato: c'è l'accordo, mancano solo le firme. I biancorossi ora puntano a Manuel Nocciolini

  • Calciomercato - Colpo Piacenza: dal Novara arriva il trequartista Luca Cattaneo

  • Piacenza - Stefano Gatti: «Voglio rilevare il fallito Pro Piacenza, sarà una nostra società satellite»

Torna su
SportPiacenza è in caricamento