rotate-mobile
Domenica, 4 Dicembre 2022
Volley B

Colpo doppio dell'Alsenese: vince il derby e conquista la prima vittoria. Sorride anche il Sangiorgio

Negli scontri fra piacentine sconfitte Gossolengo a Volley Academy Piacenza. In campo maschile la Canottieri Ongina paga lo stop e cede di fronte all'Energy Parma

Il derby visto dal Gossolengo

È la Conad Alsenese a conquistare il secondo derby piacentino di stagione in serie B1: le gialloblù guidate da coach Rigoni conquistano l’intera posta in palio dopo aver recuperato lo svantaggio iniziale. Per il Busa Foodlab ancora una partita a corrente troppo alternata: la luce si spegne nel secondo set e solo per brevi tratti le biancoblu riescono a ritrovare gioco ed intensità.

Coach Codeluppi manda in campo il consueto sestetto iniziale con Cobbah opposta a Trabucchi, Scarabelli e Chinosi bande, Cattaneo e Nedeljkovic centrali, Traversoni libero.

La gara entra subito nel vivo con Scarabelli a rispondere a Tosi (10-9). Trabucchi trova il muro del quattordici pari con il Busa Foodlab che tenta di imprimere la prima, vera, accelerazione del set. 16-14 sul tabellone, coach Rigoni ferma il gioco ma Nedeljkovic e Chinosi allargano il divario costringendo Alseno alla resa sul 25-17.

Le ospiti non restano a guardare e dopo un avvio equilibrato il secondo parziale vede l’Alsenese trovare un buon margine (6-12). Donida prende il posto di Chinosi, Nedeljkovic firma due ace consecutivi (9-13) ma la Conad risponde con un break di 0-4 che interrompe la rimonta biancoblu: Alseno passa 15-25. Rientra Chinosi in avvio di terzo set con il Busa Foodlab che tenta di reagire con Cattaneo e Cobbah. Le ospiti però, come nel parziale precedente, passano a condurre guadagnando un distacco importante (9-15), le biancoblu tentano l’aggancio (14-16) ma ancora una volta cedono alla distanza per il 16-25 finale.

L’ultimo parziale ricalca quasi pienamente il terzo set: dopo una prima fase di equilibrio è la CONAD ad imporre il proprio gioco. Coach Codeluppi cambia la diagonale con gli innesti di Caviati e Antola ma Alseno continua a difendere al meglio e chiude la gara sul 16-25 per l’1-3.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colpo doppio dell'Alsenese: vince il derby e conquista la prima vittoria. Sorride anche il Sangiorgio

SportPiacenza è in caricamento