Questo sito contribuisce all'audience di

Volley - Piacenza troppo brutta, Firenze festeggia

L’analisi più sintetica e corretta è quella di Valeria Caracuta pochi istanti dopo la fine della partita: «E’ stata la nostra gara peggiore». Non c’è altro da dire per spiegare il 3-1 (25-21...

Vargas in attacco contro Firenze (f. Rovellini)




L’analisi più sintetica e corretta è quella di Valeria Caracuta pochi istanti dopo la fine della partita: «E’ stata la nostra gara peggiore». Non c’è altro da dire per spiegare il 3-1 (25-21, 23-25, 30-28, 25-19) subito dalla Nordmeccanica Rebecchi per mano del Bisonte Firenze. Si sperava di vedere nuovi passi in avanti dopo la gara luci e ombre (chiusa comunque con i tre punti) di metà settimana contro Urbino, invece Piacenza non solo non avanza, ma indietreggia sul piano del gioco.

INSICURA - A lungo insicura, spesso imprecisa, quella di Chiappini non è ancora una squadra. Lo ammetterà lo stesso tecnico nelle interviste post partita, dopo aver parlato a lungo con il presidente Vincenzo Cerciello. Il tempo per gli allenamenti è pochissimo, la rosa è tornata al completo solo da qualche giorno, ma contro Firenze bisognava comunque far vedere qualcosa in più. Lo sanno tutti, invece la Nordmeccanica Rebecchi non riesce a reagire di fronte alla gara strepitosa della ex Carmen Turlea, premiata dai Pink Wolf a inizio gara e poi incubo della difesa piacentina. A proposito di difesa, quella di Firenze è eccezionale, le padrone di casa invece raramente riescono a dare risposte nel fondamentale con una continuità almeno discreta.

NEGATIVA - Oltretutto Piacenza paga la serata negativa della coppia Dirickx-Van Hecke. La regista è stranamente imprecisa e ovviamente le sue attaccanti ne risentono parecchio, l’opposto chiude soli 9 punti a tabellino e percentuali per lei inusuali. Chiappini prova a lasciarle comuque in campo per oltre due set, con l’intento (chiarissimo) di iniziare a dare un’identità che in questo momento manca alla squadra. Non c’è la possibilità di allenarsi? Allora si utilizza la partita per provare a migliorare. Ma con Firenze non è proprio serata, anche se la Nordmeccanica Rebecchi arriva a un passo dal portarsi sul 2-1 che avrebbe potuto cambiare l’inerzia della gara. Dopo un terzo set a rincorrere Piacenza ha anche più di un’occasione per chiudere il parziale, ma non riesce a sfruttarla per poi lasciare il vantaggio alle ospiti trascinate dalla solita Turlea. E la quarta frazione è il simbolo della Piacenza attuale, che non riesce a reagire alla difficoltà cadendo sotto i colpi delle avversarie.

Sprecata l’occasione di avvicinare la coppia di testa in campionato, martedì la formazione di Chiappini scende di nuovo in campo in Champions contro Belgrado. L’occasione migliore per non rimuginare troppo su quello che avrebbe potuto essere e invece non è stato. Però serve davvero un deciso cambio di marcia.

PIACENZA - FIRENZE 1-3
(21-25, 25-23, 28-30, 19-25)
REBECCHI NORDMECCANICA: Vargas Valdez 9, Dirickx 1, Sorokaite 12, Leggeri 7, Van Hecke 9, Di Iulio 18; Carocci (L), Valeriano, Angeloni, Brussa 7, Caracuta 1, Wilson 2. Ne: Poggi (L). All. Chiappini
IL BISONTE FIRENZE: Petrucci 4, Pascucci 9, Bertone 1, Turlea 27, Negrini 11, Calloni 13; Parrocchiale (L), Pietrelli, Mastrodicasa 2, Lilom. Ne: Poggi, Savelli (L) e Vingaretti. All. Vannini
ARBITRI: Zucca e Pol
NOTE: Spettatori 2200. Durata set: 27’, 31’, 36’, 27’; tot. 121’.

La gara punto a punto
Aggiornamento - Vargas, appena rientrata, subisce il muro a uno del 19-11 e Chiappini prova a fermare il gioco per interrompere il diluvio di punti di Firenze. In parte ci riesce, con Caracuta che trova il 14-19 di seconda intenzione. Ma non è serata: Sorokaite spara out il 22-16 poi Firenze chiude 25-19.

Aggiornamento - Entra Caracuta per Dirickx, ma Turlea è scatenata e mette a terra anche il 13-9. Piacenza non trova più il bandolo della matassa e Brussa manda out il 16-9 Firenze

Aggiornamento - Firenze parte molto meglio, ma Piacenza ha grosse difficoltà come conferma il punto del 9-5, un palleggio che le giocatrici di casa lasciano cadere in mezzo al campo. Poi la Negrini trova il mani e fuori che vale il 12-7 ospite

Aggiornamento - L'ingresso della Brussa è più che positivo e due punti dell'opposto portano Piacenza avanti 20-19. Entra la Angeloni che attacca in rete il 21 pari a cui rimedia Brussa. L'argentina poi commette un fallo di seconda linea regalando il 23-22 alle ospiti. Turlea guadagna il primo set point toscano ma poi manda in rete il servizio poi la Brussa trova il 25-24. Piacenza non riesce a chiudere e Firenze si riporta 28-28. Brussa pesta la seconda linea: 29-28 Firenze quindi Wilson manda out il 30-28

Aggiornamento - Sul 15-12 Firenze dentro Wilson per Vargas. Sorokaite piazza un bel diagonale per il 15-16 e poi trova anche il 16-17 quindi leggeri pareggia con il muro del 17 pari

Aggiornamento - Il diagonale di Di Iulio finisce fuori e Firenze è avanti 11-9, Chiappini inserisce Brussa per un'impalpabile Van Hecke. poi attacco e muri di Di Iulio per l'11-11 ma Leggeri manda out il servizio

Aggiornamento - Negrini non riesce ad attaccare, 5-3 Piacenza. Ma ancora Van Hecke, sempre in difficoltà, viene murata per il 7-5 ospite. L'ace di Dirickv vale il 7-7 ma Negrini trova il vantaggio

Aggiornamento - Leggeri in veloce mette a terra il 20-17, poi Sorokaite a muro aumenta il vantaggio e sul 21-17 Firenze ferma il gioco. Quando Turlea attacca il 19-22 anche Chiappini ferma il gioco. Firenze si appoggia sull'opposto, poi Leggeri viene murata per il 22-23 su una palla difficile e Negrini trova la parità. Di Iulio guadagna il primo set point che Turlea regala mandando fuori l'attacco del 25-23

Aggiornamento - Due muri di Piacenza e la Di Iulio valgono la parità a 12. Non è un bel momento per lo spettacolo, ma Piacenza trova il 15-13 con Vargas che poi mura Calloni per il 16-13

Aggiornamento - Un ace della Vargas riporta Piacenza a meno 1, ma l'errore di una Van Hecke per nulla positiva (solo il 18 per cento in attacco nella prima frazione) consegna l'11-8 a Firenze che poi si vede regalare anche il 12-9 con un errore di Di Iulio in pipe

Aggiornamento - Dirickx non attraversa un grande momento e l'attacco di Piacenza non riesce ad attaccare come vorrebbe. Così quando Calloni mette a terra la fast Firenze è avanti 8-5

Aggiornamento - Sorokaite è imprecisa in ricezione, Vargas attacca out e Firenze guadagna il set point. Turlea spreca il primo, poi Dirickx sbaglia completamente l'alzata e le toscane chiudono 25-21

Aggiornamento - Piacenza si trova a rincorrere, ma nel momento clou aggancia Il Bisonte con un errore di Turlea: 20-20. Ma le piacentine peccano ancora di precisione e la Pascucci trova il 22-20

Aggiornamento - Di Iulio aggiusta due palloni molto difficili riportando in partita Piacenza: 17-18

Aggiornamento - Piacenza fatica in attacco, Il Bisonte invece gioca molto più sciolto, così quando Dirickx sbaglia la misura per la schiacciata di DI Iulio le fiorentine si portano avanti 17-14

Aggiornamento - Turlea è scatenata in avvio e Piacenza commette anche più di un'imprecisione in difesa, facendo cadere palloni non impossibili. Quando Di Iulio commette fallo di seconda linea Il Bisonte è avanti 12-10

Aggiornamento - Piacenza parte forte, con Firenze che prova a reagire appoggiandosi su Turlea, premiata a inizio gara dai suoi ex tifosi. La rumena subisce il muro del 7-4 Nordmeccanica Rebecchi poi mette a terra lattacco successivo. E quando Pascucci trova il punto in pipe e Carocci sbaglia la valutazione sull'attacco successivo la gara è 7-7

Aggiornamento - Chiappini manda in campo Dirickx in regia, Van Hecke opposto, Leggeri e Vargas centrali, Di Iulio e Sorokaite di banda con Carocci libero

Squadre in campo al PalaBanca per l'anticipo di campionato che vede la Nordmeccanica Rebecchi affrontare Il Bisonte Firenze dell'ex Carmen Turlea. Piacentine che giocano la terza gara in sette giorni e puntano al bottino pieno: dovessero vincere anche stasera avrebbero conquistato nove punti in meno di una settimana e potrebbero approfittare dello scontro diretto fra Modena e Novara, seconda contro prima della graduatoria.
Segui il live su www.sportpiacenza.it
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Seconda e Terza Categoria. Si gioca in D, Eccellenza, Promozione e Prima

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Bobbiese e valanga. Bene Vigolo e Alsenese. Spes e Ziano super

  • Dilettanti - Fontana chiude tutti i campionati della Lombardia. Il San Rocco però gioca, rimane in piedi la Serie D

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

  • Pistoiese-Piacenza 2-1: nuova beffa nel recupero a firma di Chinellato

  • Risultati e classifiche di Juniores, Allievi e Giovanissimi. Il Dpcm chiude i campionati Provinciali

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento