rotate-mobile
Domenica, 23 Giugno 2024
Volley A1 femminile

L'Italia del volley al PalabancaSport. Il sindaco Tarasconi: «Velasco a Piacenza può considerarsi a casa»

La soddisfazione del primo cittadino: «Quando mi hanno parlato della possibilità che le azzurre si allenassero nella nostra città sono stata da subito entusiasta»

La notizia della due giorni piacentina della nazionale italiana femminile di volley, che a inizio maggio farà tappa a Piacenza per un allenamento e un'amichevole prima di esordire in Volleyball Nations League, ha creato interesse e entusiasmo in tutto il mondo sportivo del nostro territorio. Molto soddisfatto anche il sindaco Katia Tarasconi, che si è spesa in prima persona per l'arrivo dell'Italia in rosa nella nostra città.

«Chi mi conosce lo sa bene - spiega il primo cittadino di Piacenza - sono una super appassionata di pallavolo e cerco di non mancare nemmeno una partita al PalabancaSport. Qualche tempo fa, quando mi hanno parlato della possibilità che l’Italia femminile allenata dal grande Julio Velasco venisse a Piacenza un paio di giorni per allenarsi e per un’amichevole in vista della Volleyball Nations League in Turchia, sono stata da subito entusiasta. Sarà un onore avere in città le top player della Nazionale e sarà un onore poter incontrare di nuovo coach Velasco, una vera leggenda di questo sport e un uomo a cui Piacenza e i piacentini sono molto legati dai tempi in cui allenava il “nostro” Copra volley. Sono passati vent’anni ma coach Velasco qui a Piacenza potrà sempre considerarsi a casa».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'Italia del volley al PalabancaSport. Il sindaco Tarasconi: «Velasco a Piacenza può considerarsi a casa»

SportPiacenza è in caricamento