menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La grinta di Christina Bauer, miglior marcatrice di giornata con 14 punti (f. cev.lu)

La grinta di Christina Bauer, miglior marcatrice di giornata con 14 punti (f. cev.lu)

Volley - Pagelle: Bauer, serata sotto i riflettori

In una serata strana, con tanti poliziotti a seguire la gara e il parcheggio adiacente al PalaBanca deserto, misura decisa in seguito agli attentati di Parigi visto che a Piacenza arriva una formazione...




In una serata strana, con tanti poliziotti a seguire la gara e il parcheggio adiacente al PalaBanca deserto, misura decisa in seguito agli attentati di Parigi visto che a Piacenza arriva una formazione francese, in campo la gara regala pochissimi brividi. Gaspari non è soddisfattissimo, vorrebbe qualcosa in più ma capisce anche che lamentarsi troppo dopo un 3-0 così netto sarebbe eccessivo. Stessa analisi di Bauer e Leonardi, soddisfatte per un cammino in Champions fino a questo momento senza alcun rallentamento.

Le pagelle:
Ognjenovic 6,5: in avvio non è una serata semplice, perché la ricezione stranamente va in palla. Lei ci mette del suo con qualche scelta cervellottica e anche poco precisa, poi però è decisiva con il servizio che decide il primo set e di fatto la gara
Sorokaite 6+: nel momento più importante e l’unico veramente equilibrato, vale a dire il primo set, lei c’è. Poi cala, ma ormai conta poco nell’economia dell’incontro
Bauer 7,5: primo set anonimo, poi ingrana e per le avversarie è notte fonda. Due muri, un pallonetto vincente e un ace poco prima di metà secondo set spaccano la frazione e da quel momento non si ferma più
Melandri 6+: titolare un po’ a sorpresa, fornisce il contributo che tutti si attendono. Bene a muro, anche se può fare ancora meglio, deve crescere in attacco, dove comunque trova qualche bella soluzione
Pascucci 6+: alla prima gara nel sestetto iniziale ha il compito difficilissimo di non far rimpiangere Meijners. Qualche alto e basso: parte bene, cala nel secondo set e torna a farsi sentire nel terzo. Complessivamente comunque regge sia in attacco sia in ricezione
Marcon 6: partenza impacciata soprattutto sulle cose che normalmente fa meglio, come la ricezione e qualche appoggio semplice. Quando capisce che in alcuni fondamentali fatica ha la maturità di non esagerare mettendosi comunque al servizio della squadra, fornendo un contributo poco appariscente ma importante
Leonardi 6+: non è una grande serata in ricezione, ma Giulia riesce ugualmente a strappare gli applausi con un paio delle sue super difese
Belien sv

Valeriano sv
Taborelli sv

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento