menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La festa di Piacenza dopo il successo con Casalmaggiore (f. Rovellini)

La festa di Piacenza dopo il successo con Casalmaggiore (f. Rovellini)

Volley - Nordmeccanica, percorso play off quasi definito

A due giornate dalla fine la Nordmeccanica ha le idee più chiare sul futuro a breve termine, almeno per quanto riguarda il campionato. Il bel successo conquistato ai danni di Casalmaggiore ha permesso alle biancoblù di salire al secondo posto in...

A due giornate dalla fine la Nordmeccanica ha le idee più chiare sul futuro a breve termine, almeno per quanto riguarda il campionato. Il bel successo conquistato ai danni di Casalmaggiore ha permesso alle biancoblù di salire al secondo posto in classifica, con due punti di vantaggio proprio sulle casalasche. La corona di regina della regular season è già aritmeticamente assegnata a Conegliano, visto che Piacenza può raggiungere le trevigiane in testa vincendo le prossime due gare ma sarebbe comunque alle spalle dell’Imoco come numero di vittorie. La formazione di Gaspari dovrà dunque difendere la seconda posizione nelle ultime sfide con Novara e Busto Arsizio, forte del vantaggio in termine di punti ma con un calendario più complicato visto che la Pomì si troverà di fronte Firenze e Club Italia.
Comunque vada a finire, la Nordmeccanica è già certa di chiudere la stagione regolare al secondo o al terzo posto; l’Igor che attualmente è seduta sul quarto gradino non può più raggiungere quota 51 e rischia anche di essere superata da Modena.


Difendere la piazza d’onore sarebbe fondamentale per ottenere il vantaggio del fattore campo in un’eventuale semifinale da giocare, stando alla graduatoria attuale, proprio contro Casalmaggiore. Per quanto concerne i quarti, vale a dire il primo turno di play off, le opzioni rimaste per Piacenza sono solo due: Scandicci o Bergamo. Savino e Foppapedretti si trovano appaiate a quota 36, irraggiungibili dall’ottava in classifica e impossibilitati a salire anche solo una posizione. In base alle ultime due giornate si conosceranno dunque gli incroci fra Piacenza-Casalmaggiore e Scandicci-Bergamo, con le prime che avranno ovviamente il vantaggio del fattore campo

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento