rotate-mobile
Volley A1 femminile

Volley - Leggeri, infortunio meno grave del previsto

Arrivano buone notizie dagli esami effettuati nel pomeriggio: l’infortunio occorso a Manuela Leggeri sabato scorso nella gara con Casalmaggiore non è grave e la capitana della Nordmeccanica Rebecchi tornerà a disposizione di Gaspari fra pochi...

Arrivano buone notizie dagli esami effettuati nel pomeriggio: l’infortunio occorso a Manuela Leggeri sabato scorso nella gara con Casalmaggiore non è grave e la capitana della Nordmeccanica Rebecchi tornerà a disposizione di Gaspari fra pochi giorni. Gli accertamenti hanno confermato la distorsione alla caviglia, come avevano già evidenziato le immagini in televisione, ma l’entità del problema è fortunatamente lieve. La centrale si sta già sottoponendo alle cure del caso e lo farà anche nelle prossime ore; giovedì o venerdì potrebbe tornare ad allenarsi in gruppo. Solo in quel momento si valuterà se utilizzarla sabato contro Conegliano (difficile, in questo momento della stagione i rischi devono essere ridotti all’osso) oppure se preservarla per i play off.

VARGAS - Intanto dal campo giungono altri sorrisi. Il recupero di Annerys Vargas, reduce da un grave infortunio agli addominali, procede più rapido del previsto e la centrale dominicana ha ripreso ad allenarsi con le compagne. Ovviamente, dopo oltre un mese e mezzo di stop, le prime sedute sono svolte con la massima cautela e la situazione della giocatrice viene valutata giorno dopo giorno. Clinicamente comunque la Vargas è guarita e non è da escludere che nelle prima gara dei play off possa già sedere in panchina, magari utilizzabile per qualche scambio.


PLAY OFF - A proposito di play off, finalmente è arrivata la comunicazione ufficiale: la corsa verso il Tricolore partirà sabato 4 aprile, la vigilia di Pasqua. La data però non è ancora certa per alcune squadre: Busto il 4 e il 5 aprile sarà impegnato nella Final four di Champions e sicuramente non giocherà, mentre la Nordmeccanica Rebecchi ha fatto presente alla Lega che nel caso Piacenza chiuda al quarto posto si rischia una sovrapposizione con Copra-Trento, visto che per l’ultima giornata di campionato i trentini hanno chiesto l’anticipo proprio alla serata del 4.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volley - Leggeri, infortunio meno grave del previsto

SportPiacenza è in caricamento