Questo sito contribuisce all'audience di

Rebecchi Nordmeccanica, e sono tredici

Tredici vittorie consecutive, nemmeno un punto perso in campionato, sei lunghezze di vantaggio sulle più dirette concorrenti (Bergamo), oltre due mesi senza sconfitte: la corazzata Rebecchi Nordmeccanica travolge tutto quanto le si para di fronte...

La gioia della Rebecchi Nordmeccanica dopo il successo con Novara (foto Rovellini)
Tredici vittorie consecutive, nemmeno un punto perso in campionato, sei lunghezze di vantaggio sulle più dirette concorrenti (Bergamo), oltre due mesi senza sconfitte: la corazzata Rebecchi Nordmeccanica travolge tutto quanto le si para di fronte. Non è semplice il 3-1 rifilato a Novara (25-18, 20-25, 25-23, 25-22), anche perché l’Igor si conferma una della formazioni più in forma della A1. Fa sudare Piacenza dal primo all’ultimo pallone, si merita i complimenti e gli applausi di tifosi e avversari, ma finisce battuta come tutte le squadre che nell’ultimo periodo si sono presentate di fronte al sestetto di Caprara.

SUPERIORI - Le biancoblù dimostrano di essere superiori a qualsiasi avversità e a qualsiasi modifica tattica. Dopo i cambiamenti di domenica scorsa, con Vindevoghel per Van Hecke e Manzano per De Kruijf a causa delle chiamate in Nazionale, contro l’Igor gioca Bramborova in diagonale a Ferretti. Almeno per i primi due set, poi la giornata non eccellente della slovacca (nessun pallone a terra su sette attacchi) consiglia una nuova modifica. La Meijners passa a giocare da opposto con la Valeriano in campo da schiacciatrice-ricevitrice. Rosso e Manfredini sono la spina nel fianco della difesa piacentina, la Leggeri respinge con il muro ben 6 tentativi delle locali, ma i risultati più concreti arrivano da Lucia Bosetti, capace di segnare quota 23 sul tabellino.

SI RIPARTE - Un set per parte obbliga le due squadre a ripartire dall’1-1, con il terzo parziale che si rivelerà decisivo. Piacenza vola 15-10 e sembra aver risolto la pratica, ma Novara riesce a pareggiare a 21 prima di commettere due errori al servizio cedendo poi alla coppia Bosetti-Leggeri. Per Piacenza si mette bene ma non è finita, perché le padrone di casa tornano a condurre 18-15, quindi la solita Bosetti e l’ingresso positivo di Vindevoghel decidono la contesa.

LA GIOIA DI CAPRARA - «Alleno un gruppo meraviglioso – sottolinea l’allenatore alla fine della contesa – Siamo in calo sul piano delle energie nervose, eppure non abbiamo mai mollato. Sono orgoglioso di queste ragazze, hanno il Dna della squadra vincente».

IGOR GORGONZOLA NOVARA - REBECCHI NORDMECCANICA PIACENZA 1-3
(18-25, 25-20, 23-25, 22-25)
IGOR GORGONZOLA NOVARA: Casillo, Paris (L), Rosso 21, Tokarska 5, Kim 1, Lombardo 6, Harms 4, Manfredini 18, Milos 8, Alberti, Mollers 1. All. Pedullà
REBECCHI NORDMECCANICA PIACENZA: Valeriano 3, Leggeri 12, Meijners 14, Manzano 12, Ferretti 1, Sansonna (L), Bramborova, Caracuta, Bosetti 23, Vindevoghel 4. Non entrate Poggi. All. Caprara
ARBITRI: Gelati e Sessolo
NOTE - durata set: 24', 24', 34', 30'; tot: 112'.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Seconda e Terza Categoria. Si gioca in D, Eccellenza, Promozione e Prima

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Bobbiese e valanga. Bene Vigolo e Alsenese. Spes e Ziano super

  • Dilettanti - Fontana chiude tutti i campionati della Lombardia. Il San Rocco però gioca, rimane in piedi la Serie D

  • Pistoiese-Piacenza 2-1: nuova beffa nel recupero a firma di Chinellato

  • Piacenza - Se ne va la "voce" che ci scaldava il cuore allo stadio, ci lascia il mitico Pio Bosini

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento