Questo sito contribuisce all'audience di

Champions - La Nordmeccanica vince anche con il Blaji

Primo posto in campionato e primato in Champions: la Nordmeccanica è partita alla grande. perché è anche vero che in questo momento della stagione conterà poco o niente trovarsi davanti a tutti, ma se sei in testa pur non essendo al massimo c'è...

La grinta di Marco Gaspari (f. Rovellini)
Primo posto in campionato e primato in Champions: la Nordmeccanica è partita alla grande. perché è anche vero che in questo momento della stagione conterà poco o niente trovarsi davanti a tutti, ma se sei in testa pur non essendo al massimo c'è da chiedersi dove potrai arrivare con la squadra al top. In casa del Blaj la Nordmeccanica conquista un 3-0 meritato e più netto di quanto dicano i parziali, anche se in un paio di occasioni le piacentine si complicano la vita da sole. Come è successo spesso in questo avvio di stagione la formazione di Gaspari è vittima di qualche alto e basso di troppo, ma se nelle primissime gare rallentare nel momento finale della frazione significava perderla, adesso Bauer e compagne sembrano aver compiuto un importante passo in avanti.

ALTERNATIVE - La dimostrazione arriva nel finale del primo e del terzo set, mentre il secondo è completamente dominato dalle ospiti. Piacenza dà l'impressione di controllare la gara, ma quando rallenta si sente il fiato delle avversarie sul collo. Nel parziale iniziale le rumene arrivano addirittura a conquistare un set point, ma è proprio in questi momenti che le piacentine fanno capire quanto siano solide, trovando miriadi di soluzioni differenti per mettere a terra i palloni decisivi.

PANCHINA - Tutte le attaccanti mostrano una grande lucidità: l'input dalla panchina è molto chiaro, bisogna alternare i temutissimi attacchi di potenza ai pallonetti. La difesa delle locali rimane molto lunga in attesa delle bombe biancoblù, così per sorprenderle ci si può affidare anche ai pallonetti. Ordine eseguito, così a turno Meijners, Sorokaite, Bauer e Marcon trovano risposte anche con i tocchi di fino.
Poi la Nordmeccanica ottiene anche risposte da applausi dalla panchina. Valeriano gioca pochissimi scambi ma lo fa alla grande, dando riposo a una Meijners in grande difficoltà in ricezione (8 errori complessivi) anche in periodi delicatissimi come nel finale di primo set. Melandri sostituisce Belien intorno alla metà della seconda frazione e subito incide sulla gara con muro e servizio.
Insomma, non tutto è perfetto ma ci sono molte cose che funzionano bene. E proprio la possibilità di migliorare ulteriormente permette alla Nordmeccanica di guardare al futuro con grande fiducia in attesa di esami ancora più attendibili.

BLAJ-PIACENZA 0-3
(24-26, 18-25, 23-25)
ALBA BLAJ: Djuric 3, Grbac, 1, Vesovic 12, Plchotova 13, Boscacci 7, Salaoru 5; Vujovic (L), Berdila, Nemtanu. Ne: Viloiu, Bobi e Chauseva. All. Zakoc
NORDMECCANICA PIACENZA: Marcon 12, Bauer 10, Ognjenovic, Meijners 15, Belien 3, Sorokaite 13; Leonardi (L), Valeriano, Melandri 3. Ne: Petrucci, Pascucci e Taborelli.
ARBITRI: Micevski (Mkd)e Zulfugarov (Aze)
NOTE: Durata set: 29’, 23’, 26’; tot. 78’.

La gara punto a punto
Aggiornamento - Diagonale, lungolinea e mano-fuori di Marcon protagonista fino al 21-18 di Piacenza. La strada della Nordmeccanica sembra ormai in discesa: Bauer prima viene murata poi in fast chiama la Bauer per il 24-21. Il Blaji risale fino al 23-24 poi il diagonale di Meijners chiude la contesa 25-23.

Aggiornamento - Piacenza non vuole allungare la gara e cresce in attacco alternando parecchio i colpi. Il pallonetto di Meijners riporta avanti la squadra di Gaspari 12-11. Al secondo tempo tecnico le squadre sono ancora vicinissime: errore al servizio delle padrone di casa e 16-15 Nordmeccanica

Aggiornamento - Stavolta è il Blaij a partire meglio: un paio di errori, compresa la ricezione di Maijners, consegna alle padrone di casa l'8-5

Aggiornamento - Piacenza è convita di aver vinto il parziale e rallenta fino al 16-21: dentro Valeriano per Meijners e subito Bauer trova il 22-16 ed è la stessa centrale a chiudere 25-18

Aggiornamento - Sorokaite è scatenata e mette a terra di tutto. Il suo ennesimo lungolinea vale il 14-10, poi un errore del Blaji e le ospiti volano 16-11. Adesso la Nordmeccanica tiene un ritmo impressionante e Bauer mura il 18-11 quindi Melandri trova l'ace del 19-11 che sembra decidere la frazione

Aggiornamento - Piacenza parte meglio nella seconda frazione, ma il Blaji reagisce immediatamente. L'errore al servizio delle rumene porta le formazioni al primo tempo tecnico con le biancoblù avanti di una lunghezza. Sull'11-8 Piacenza dentro Melandri per Belien

Aggiornamento - Ancora la fast di Bauer tiene a galla Piacenza con il punto del 22-22. Poi la centrale piazza l'ace del 23-22 Nordmeccanica. Belien viene murata e il Blaji ottiene il primo set point: 24-23- La stessa Belien annulla, quindi il pallonetto di Meijners regala il 25-24 alle ospiti e chiude Sorokaite con una bella soluzione per il 26-24

Aggiornamento - Ci pensa Sorokaite a riportare avanti Piacenza con due colpi eccellenti: potente diagonale e astuto pallonetto per il 19-17. Ma il Blaji non si arrende: nuovo errore in ricezione di Meijner e padrone di casa avanti 21-20 con l'ingresso di Valeriano in seconda linea

Aggiornamento - Quando il set sembra in mano a Piacenza arrivano due errori consecutivi in ricezione di Meijners che riportano sotto le rumene: 15-16. Poi le padrone di casa in fast pareggiano a 17

Aggiornamento - Il muro di Bauer ferma la pipe del Blaji per il 14-9 di Piacenza, poi ancora la centrale in fast firma il 15-11 passando sopra il muro avversario. La Nordmeccanica ha qualche problema in ricezione ma è superiore in attacco, con Meijners che regala il 16-12

Aggiornamento - Dopo un avvio equilibrato la Nordmeccanica accende il turbo, trascinata da una super Meijners che passa anche sopra il muro avversario. Poi Sorokaite trova d'astuzia l'8-4

Aggiornamento - Nessuna sorpresa nella formazione titolare. Gaspari manda in campo le stesse giocatrici delle ultime apparizioni: Ognjenovic in regia, Sorokaite opposto, Belien e Bauer al centro, Meijners e Marcon schiacciatrici con Leonardi libero

Tutto pronto al Transilvania Sporting Center di Sibiu per la seconda giornata del girone F di Champions League: di fronte le padrone di casa del Blaji e la Nordmeccanica. Entrambe le formazioni hanno vinto la gara d'esordio, chi vince questo pomeriggio sarà in testa al raggruppamento da solo.
Dalle 17 segui la diretta su www.sportpiacenza.it
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Calcio Dilettanti - Con il nuovo Dpcm allenamenti di squadra consentiti solo in forma individuale

  • Calcio Dilettanti - La Lombardia chiude tutto e si ripartirà da gennaio. L'Emilia Romagna pensa alla stessa soluzione

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Lecco-Piacenza 2-4: un super Corradi lancia i biancorossi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento