Giovedì, 5 Agosto 2021
Mountain bike

Elia Rial e Laura Balboni dominano la Montagnana Gold di Mountain Bike

Il Team GagaBike, con 35 atleti alla partenza, ha conquistato due successi salendo altre nove volte sul podio

Elia Rial, vincitore fra gli Esordienti 2° anno

E’ stata una due giorni di MTB molto positiva per i colori piacentini del Gagabike Team. A Calestano (PR) la squadra piacentina è riuscita a confezionare due splendide affermazioni, la prima nella giornata di sabato con Laura Balboni nella categoria giovanissimi G3, la seconda, domenica, con Elia Rial, solito dominatore tra gli Esordienti 2° anno.

Quella andata in scena sui colli parmensi, con la regia del Team la Verde, è stata un edizione speciale della Montagnana Gold, che ha visto per la prima volta la partecipazione concomitante di giovanissimi, esordienti e allievi. La squadra piacentina, forte di 35 bikers, anche in questa manifestazione a carattere regionale è riuscita a lasciare l’impronta, collezionando 2 successi pieni, ai quali ha aggiunto ben 9 podi con altrettanti atleti.

Si è iniziato sabato, giornata dedicata ai giovanissimi, con la Montagnana Gold Kids, valida anche come terza prova dell’Emilia Baby Cup, e su un percorso reso particolarmente insidioso per una tracciatura piuttosto nervosa, dove si sono dati battaglia oltre 210 minibikers provenienti da tutto il bacino padano. Dopo l’antipasto del bambini sino ai sei anni (PG) con Arianna Rossi in gara per il team piacentino, si è partiti con la categoria G1 dove si è messo in luce Mattia Perani, capace di aggiudicarsi la 5° piazza.

Rocambolesca la gara dei G2, nella quale, una caduta di massa all’imbuto della prima curva, ha messo fuori causa per il team piacentino Riccardo Rossi, Andrea Lemi, Edoardo Casati, Mattia Peveri e Vittorio Benaglia, tutti costretti ad inseguire per poi giungere al traguardo nella pancia del gruppo. Unico superstite, Pietro Orlandi, capace di un bel 4° posto finale. Brava nella gara femminile, Carlotta Poggi, a podio con la terza posizione. Nei G3 primo squillo di giornata con l’assolo di Laura Balboni, dominatrice per distacco della prova femminile.

Nei G4 sfortunata la prova di Tommaso Poggi, vittima dell’ennesima caduta in partenza, che lo ha visto terminare in 18° posizione. Molto bene al femminile Camilla Davoli, autrice di una caparbia prova culminata con il bronzo finale.

A seguire i G5 con il bel risultato centrato da Noemi Ponzini, 4° tra le ragazze con la compagna Margherita Zanardi (caduta) al 7° posto. Buona la prova di Jamai Masroure Martin giunto 11° tra i maschietti con Elmin Muharemovic, piazzatosi in 20° posizione. Infine nella categoria regina, doppio podio per il Team Gagabike, con Sara Balboni, seconda al femminile mentre Gabriele Peveri è risultato brillante 5° tra i maschi. Buona anche la prova di Leo Sartori, 11° e dei gemelli Ruben e Jacopo Buttafava, in parata in 19° e 20° posizione. La manifestazione metteva in palio anche il trofeo per società e qui il team piacentino è riuscito a cogliere una preziosa 3° piazza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elia Rial e Laura Balboni dominano la Montagnana Gold di Mountain Bike

SportPiacenza è in caricamento