rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Varie

Anno di sport: Andrea Dallavalle vince la copertina del 2021

Il triplista ha centrato la finale alle Olimpiadi di Tokyo scrivendo la storia dello sport piacentino. Sul podio con lui anche Giacomo Carini (semifinale olimpica nei 200 farfalla) e Silvia Zanardi, la pistard di Fiorenzuola capace di vincere 4 ori europei nell’Under 23

Dal 2012 assegniamo la “copertina dell’anno” a quella che secondo la nostra redazione è l’impresa sportiva più significativa dei dodici mesi che stiamo per salutare e per la prima volta assoluta viene piazzato il bis. A rivincerlo è il triplista piacentino Andrea Dallavalle, che già aveva vinto la copertina dell’anno nel 2020 grazie al trionfo ai campionati Italiani Assoluti ma, nel 2021, ha fatto ancora meglio chiudendo un anno davvero magnifico e per certi versi quasi irripetibile.

Dallavalle Tokyio795-2

In un caldo sabato pomeriggio di metà giugno a Grosseto il piacentino entrò in una nuova dimensione con un volo alla misura di 17,35 (+1.7), diventando il quarto italiano di sempre, il miglior under 23 della storia azzurra. Una misura che gli permette di ottenere uno straordinario risultato: lo standard di qualificazione alle Olimpiadi di Tokyo. Esattamente un mese dopo, a metà luglio, a Tallin, diventa campione europeo Under 23 nel triplo e il 2 agosto, con una bellissima prestazione, non solo fa il suo esordio alle Olimpiadi ma stacca pure il pass per la finalissima. Roba da urlo: un 16.99 che gli vale il settimo posto e un posto di diritto nella storia dello sport piacentino. Due giorni dopo il piacentino salta 16.85 nella finalissima cinque cerchi vinta da Pedro Pichardo con 17.98, chiudendo un anno spettacolare.

Giacomo Carini Olimpiadi Tokyo 200 farfalla-2

Sul podio insieme a lui, un’altro piacentino, Giacomo Carini, il nuotatore volato anche lui alle Olimpiadi. Il 26 luglio nei 200 farfalla stacca un 1.55.33 in batteria che gli vale l’accesso alle semifinali del giorno successivo dove però si ferma la sua corsa olimpica (settimo con 1.55.95).
Al terzo posto della classifica di sportpiacenza.it c’è infine Silvia Zanardi, la giovanissima (classe 2000) ciclista e pistard di Fiorenzuola che corre per il team BePink.

silvia-zanardi-600x381-2

Silvia in estate è stata capace di mettersi al collo la bellezza di tre medaglie d’oro agli Europei Under 23 su pista di Apeldoorn: inseguimento individuale, inseguimento a squadre e corsa a punti. Sempre nel 2021 si è imposta nella prova in linea su strada Under 23 ai campionati Europei di Trento e infine l’’argento nell’inseguimento a squadre ai campionati Europei di Grenchen.

Albo d’oro anno di sport

2021 Andrea Dallavalle (Atletica Leggera, Salto Triplo)?
2020 Andrea Dallavalle (Atletica Leggera, Salto Triplo)
?2019 Gas Sales Piacenza (volley maschile)
?2018 Bakery Basket (pallacanestro)
?2017 Roberta Bonatti (pugilato femminile)
?2016 Piacenza Calcio (calcio)
?2015 Corte Auto e Lyons a pari merito (tennistavolo e rugby)
?2014 Pro Piacenza (calcio)
?2013 Rebecchi Nordmeccanica (volley femminile)
?2012 Marco Aurelio Fontana (ciclocross)
 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anno di sport: Andrea Dallavalle vince la copertina del 2021

SportPiacenza è in caricamento