Lunedì, 15 Luglio 2024
Serie A

Nicolò Fagioli, ufficiale il rinnovo con la Juventus fino al 2028. Giuntoli: «Per noi è un giocatore molto importante»

Per il centrocampista piacentino, attualmente squalificato per il caso scommesse, anche un aumento economico con la base fissa salita a un milione e mezzo di euro all'anno

Adesso è ufficiale: Nicolò Fagioli ha formalizzato il prolungamento del contratto fino alla stagione 2028. Il nuovo accordo prevede anche un aumento degli emolumenti, con la base fissa che sale da poco meno di un milione fino a un milione e mezzo all’anno.

Il centrocampista piacentino attualmente è squalificato per il caso scommesse e potrà tornare in campo in gare ufficiali da maggio del 2024. Prosegue dunque l’avventura in bianconero di Fagioli, arrivato alla Juventus nel 2015, quando aveva solamente 14 anni, e ceduto in prestito per una sola stagione alla Cremonese nel 2021-2022.

«Confermiamo quanto avevamo già avuto modo di comunicare qualche settimana fa – sono le parole di Cristiano Giuntoli, responsabile dell'area tecnica della Juventus nel comunicato ufficiale della società - supportiamo Nicolò Fagioli nel suo percorso, terapeutico e formativo, e vogliamo fornirgli tutto il sostegno di cui avrà bisogno nei prossimi mesi. Il rinnovo del contratto del giocatore va esattamente in questa direzione, ma non solo: Nicolò è per noi un giocatore molto importante, la sua qualità tecnica e la sua intelligenza tattica sono conosciute a tutti, e siamo convinti che il suo ritorno in campo sarà per noi un valore aggiunto di primaria rilevanza. Quindi Fagioli deve sapere, e sa, che può continuare a lavorare, allenandosi ogni giorno con la squadra, con la dovuta serenità. E sa anche che noi contiamo su di lui e lo aspettiamo».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nicolò Fagioli, ufficiale il rinnovo con la Juventus fino al 2028. Giuntoli: «Per noi è un giocatore molto importante»
SportPiacenza è in caricamento