menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Biancorosse Piacenza, adesso diventa davvero durissima

Arriva una sconfitta per 2-1 anche sul campo del Vignareal e domenica c'è la capolista, ancora imbattuta, 3Team

Adesso per le Biancorosse Piacenza diventa davvero durissima. Per il terzultimo posto in graduatoria solitario, con le avversarie che iniziano a staccarsi anche in modo deciso, per la quarta sconfitta nelle ultime cinque gare (nel 2018 le piacentine hanno conquistato solamente un punto) e perché a breve termine la rimonta è ai limiti dell’impossibile. Già, perché come se non bastasse la lunga serie negativa adesso ci si mette anche il calendario: domenica le biancorosse ospiteranno il 3Team, capolista che ha vinto tutte e 17 le gare fino a questo momento disputate segnando la bellezza di 111 reti e subendone solamente 10.

Sul campo di Vignate contro il Vignareal va in scena un copione già visto troppe volte in questa stagione, con le ospiti per lunghi tratti padrone del campo ma incapaci di chiudere la contesa. Pensare che dopo 19 minuti era già arrivato il vantaggio: passaggio filtrante di Rimondi per Merli che davanti al portiere non sbaglia. Le biancorosse sembrano padrone del campo e hanno altre buone occasioni per raddoppiare con Amorim de Sousa, Adiletta, Masuzzo e con la stessa Merli, ma il risultato non cambia. Così, come spesso è accaduto in questo campionato, sul finire del primo tempo una disattenzione costa carissima alle piacentine che subiscono il pareggio.

Come se non bastasse, nella ripresa le padrone di casa ribaltano il risultato e a nulla serve la reazione delle emiliane che si riversano nella metacampo avversaria senza però trovare la rete del 2-2

VIGNAREAL-BIANCOROSSE PIACENZA 2-1

BIANCOROSSE PIACENZA: Romero, Dordoni (53' Agio), Sivelli, Costa, Tosca, Adiletta, Masuzzo, Rimondi, Merli, Del Miglio, Amorim de Sousa. A disp: Gasparini, Sergio.

RETE: 19’ Merli

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento