rotate-mobile
Martedì, 21 Maggio 2024
Calcio Femminile

Il Piacenza femminile Under 15 campione emiliano, anche il San Nicolò alle finali regionali

Eccellente risultato per le due formazioni giovanili, ora attese dalle gare decisive per il titolo contro Imolese e Spal

Corre veloce il calcio femminile piacentino, soprattutto quello giovanile. Il campionato Under 15 regionale parla infatti esclusivamente piacentino: al termine della seconda fase il Piacenza Calcio ha conquistato il titolo emiliano, il San Nicolò ha chiuso il raggruppamento a pari punti, alle spalle della squadra biancorossa solamente per l’esito dello scontro diretto della seconda fase. Le due formazioni adesso giocheranno le semifinali per il titolo emiliano-romagnolo: il Piacenza calcio affronterà in casa l’Imolese, seconda classificata del Girone B, mentre il San Nicolò sfiderà in trasferta la Spal, vincitrice dell’altro girone.

San Nicolò femminile Under 15

Si tratta di un risultato di valore assoluto per la nostra provincia, che mai prima d’ora aveva presentato due formazioni in rosa nel campionato Under 15, segnale che il movimento cresce e lo fa in fretta visti i risultati ottenuti. Piacenza calcio e San Nicolò hanno chiuso la seconda fase di qualificazione con 21 punti (sarebbero 24 se si conta anche la squadra fuori classifica), frutto di sette vittorie nelle otto gare disputate. Per la formazione allenata da Iandolo e Bocchi una differenza reti di +8, che sale addirittura a +30 per il San Nicolò, che vanta anche la miglior difesa con soli 5 gol subiti. E fra le avversarie c’erano formazioni blasonate come ad esempio la Reggiana, che ha chiuso nettamente distanziata dalle due piacentine. Nell’ultima sfida, quella che ha definito la classifica finale, il Piacenza è andato a vincere in trasferta 2-0 sul campo del Cus Parma con le reti di Berté e Maffione (miglior marcatrice biancorossa del campionato con 7 gol), il gruppo di Maggi e Vailati ha esagerato conquistando un nettissimo 7-1 a domicilio del Fabbrico, con cinque reti di Sebastiani (capocannoniere del girone con 22 reti complessive) e i gol di Merluzzo e Bonelli.

Adesso un nuovo passo avanti: a fine aprile le semifinali per il titolo emiliano-romagnolo che vedrà le due squadre piacentine lottare per un traguardo storico.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Piacenza femminile Under 15 campione emiliano, anche il San Nicolò alle finali regionali

SportPiacenza è in caricamento