rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022
Calcio Femminile

Europei Under 17: l'Italia resta in Lega A. Gol "alla Ibra" per la piacentina Alessia Marchetti. VIDEO

In Portogallo le azzurrine si confermano fra le migliori formazioni continentali grazie alla decisiva vittoria con il Montenegro. Prima rete in nazionale per la centrocampista del Sassuolo

L’Italia Under 17 femminile con la centrocampista piacentina Alessia Marchetti torna dalla seconda fase degli Europei in Portogallo con la conferma nella Lega A. Per la Marchetti anche il primo gol in azzurro che arriva dopo l’avventura nella prima fase in Svezia, alcuni stage e la doppia amichevole di un mese fa contro l’Estonia: nella gara vinta largamente contro il Montenegro la centrocampista del Sassuolo si è messa in luce con un gol “alla Ibrahimovic”, segnato al volo di esterno dopo aver iniziato l’azione con una bella apertura sulla fascia.

In terra lusitana le azzurrine hanno mostrato tutto il proprio valore anche se in alcune occasioni non sono state premiate dal risultato. Emblematico l’esordio contro le padrone di casa, terze classificate nell’ultima edizione della manifestazione. Dopo essere stata sotto 1-0 l’Italia ha pareggiato, ha colpito due pali per poi capitolare al 94’ su un calcio di rigore prima parato e poi fatto ripetere dall’arbitro perché, secondo la sua ricostruzione, il portiere si era mosso prima del tiro. La sconfitta 2-1 obbligava le azzurrine a vincere contro i fortissimi Paesi Bassi, sconfitte solamente ai rigori nell’ultima edizione disputata in Bulgaria nel 2019 prima dello stop per Covid. In svantaggio 2-0 alla mezz’ora, ancora una volta con un tiro dagli undici metri a sfavore, l’Italia ha accorciato le distanze prima di avere a disposizione anche il rigore del possibile pareggio, calciato però a lato. Nel secondo tempo le Orange hanno messo a segno il definitivo 3-1 che di fatto ha eliminato l’Italia dalla fase finale, aperta solamente alla vincitrice del raggruppamento.

Rimaneva in palio però la permanenza nella Lega A, visto che il campionato europeo Under 17 si sviluppa con la stessa formula della Nations League e prevede la retrocessione dell’ultima squadra del raggruppamento. Contro il Montenegro le azzurrine hanno esagerato, vincendo 11-0 una gara mai in discussione, con la gioia del primo gol azzurro per la sedicenne piacentina attualmente in forza al Sassuolo con cui disputa il campionato Primavera.

Italia Under 17 femminile-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Europei Under 17: l'Italia resta in Lega A. Gol "alla Ibra" per la piacentina Alessia Marchetti. VIDEO

SportPiacenza è in caricamento