menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il numeroso gruppo dei partecipanti alle Olimpiadi della Vitto

Il numeroso gruppo dei partecipanti alle Olimpiadi della Vitto

Alla Vittorino le Olimpiadi dei bambini: manifestazione fra sport e solidarietà

Circa 130 partecipanti si sono cimentati in canottaggio, tennis, nuoto, tennistavolo e corsa. Il ricavato in aiuto ai bambini di Haiti

Sport e solidarietà alla Vittorino per la prima edizione delle "Olimpiadi della Vitto" a cui hanno preso parte circa 130 persone, in maggior parte giovani atleti (di età compresa tra i 6 e i 16 anni) e allenatori dei settori sportivi della società. I ragazzi, divisi in categorie per età, si sono cimentati in prove dei quattro sport caratterizzanti la società: canottaggio (150 metri al remoergometro), nuoto (25 metri stile libero), tennis (Americana) e tennistavolo (torneo ad eliminazione diretta).

Oltre a questi, una prova aggiuntiva  è stata la corsa sprint  sui 60 metri e per ultima un test di abilità motorie e coordinazione fornito dal Coni. Ogni singola prova ha determinato un punteggio ed è stata stilata una classifica generale per decretare i vincitori di ogni categoria. A fine competizione, sponsorizzata da Idea Costruzioni di Piacenza, si sono svolte le premiazioni e successivamente una meritata festa finale che ha coinvolto tutti gli atleti e lo staff della Vittorino. L'intero importo del costo delle iscrizioni è stato devoluto all'associazione benefica Osedh in aiuto ai bambini senza mezzi di Haiti (https://www.osedh.org).

Questa associazione di solidarietà internazionale, regolata dalla legge francese del 1901 specializzata nell’educazione dell’infanzia, ha la ferma volontà di impegnarsi concretamente sul campo per lo sviluppo della scolarizzazione nelle zone rurali di Haiti. Dal 2001 ad oggi l'associazione ha scolarizzato più di 3.000 bambini gratuitamente permettendo così, agli scolari più poveri e con maggiori difficoltà di Haiti,  un’educazione gratuita e in totale autonomia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Mezza Maratona Unicef

    Niente da fare, la Placentia Half Marathon non si disputerà nemmeno nel 2021

  • Volley A1 maschile

    Scanferla: «Il salto di qualità va fatto a livello mentale». VIDEO

  • Serie A

    "Fagioli convince" e la Gazzetta dello Sport gli dedica un'intera pagina

  • Volley A1 maschile

    Addio a Marco Arata, storico tifoso del volley piacentino

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento