Questo sito contribuisce all'audience di

Ecco il nuovo Sportpiacenza

Migliorare nel segno della continuità. Ci proviamo sempre, in qualche occasione ci riusciamo e lasciamo il campo da vincitori, altre volte raggiungere gli obiettivi è più difficile. Ma se arriva una sconfitta ce la mettiamo alle spalle non appena...

Ecco il nuovo Sportpiacenza - 1
Migliorare nel segno della continuità. Ci proviamo sempre, in qualche occasione ci riusciamo e lasciamo il campo da vincitori, altre volte raggiungere gli obiettivi è più difficile. Ma se arriva una sconfitta ce la mettiamo alle spalle non appena rientriamo negli spogliatoi, pronti a ripartire imparando dagli errori e spostando lo sguardo ancora più in alto. E’ la filosofia di Sportpiacenza.it da quando, nel 2009, il sito è nato. Più di tre anni di crescita costante, sia come numero di visitatori sia nei riscontri che quotidianamente riceviamo dal mondo dello sport della nostra provincia. Un miglioramento continuo che si può spiegare solo con la qualità di chi in questo portale non solo ci lavora ma ci crede. Dai redattori fino ai collaboratori, tutti pronti a metterci sempre qualcosa in più, in termini di tempo e soprattutto di entusiasmo. Una forza umana indispensabile in una realtà in cui troppi credono che sia la tecnologia a fare la differenza. La tecnologia, una volta imparata a usarla, è uguale per tutti; quel “quid” che permette di farti notare arriva dal confronto, dalle idee, dalla credibilità e dalla qualità di chi lavora.

Oggi per Sportpiacenza parte una nuova era. Tre anni per internet equivalgono a una vita; avevamo raggiunto un punto in cui era necessario modificare la struttura tecnica sulla quale si basa tutto il sito. I risultati e la crescita continua ci consigliavano di aspettare, ma noi vogliamo essere protagonisti, non subire gli eventi. Così ecco il nuovo Sportpiacenza, un quotidiano on line più ricco di notizie, che presenta un’home page modificabile in base alle nostre esigenze e che non sarà graficamente sempre uguale, almeno in alcune parti. Una vetrina capace di ospitare molte più news e una struttura pensata con tre “sottositi” dedicati a calcio, volley e a tutte le altre discipline. Un modo per dare ulteriore risalto agli sport delle nostre realtà; ci obbligherà a lavorare ancora di più, ma siamo pronti alla nuova sfida.

Le novità dello Sportpiacenza che emette oggi il primo vagito sono tantissime, è impossibile riassumerle tutte. Ci saranno i blog, gestiti da persone appassionate e qualificate, le fotogallery e le videogallery in cui stiamo inserendo un archivio ormai imponente e che ovviamente amplieremo giorno dopo giorno con tutte le novità. Avremo spazio per i sondaggi, alcuni sono già pronti e sono davvero interessanti, mentre le classifiche saranno ancora più complete e permetteranno di mostrare grafici e in alcuni casi (soprattutto nel volley) i tabellini con tutte le statistiche aggiornate atleta per atleta.

Fino a oggi la forza di Sportpiacenza è stata l’intensa collaborazione con le società sportive. Una collaborazione che adesso può diventare ancora più stretta: esiste la possibilità per tutti i sodalizi (ma anche per i singoli atleti) di inserire le proprie notizie e i propri comunicati direttamente nel nostro portale. Un’opzione che oltre ad accelerare i tempi di pubblicazione consentirà anche di ampliare in maniera esponenziale la visibilità dei siti delle società.

Inoltre sarà possibile continuare a seguirci su facebook, twitter, e sul nostro canale di youtube semplicemente cliccando sui loghi che trovate in fondo a ogni pagina.

Non è finita qui: la serie di sorprese a cui abbiamo lavorato negli ultimi mesi è ancora lunga, ma non possiamo scartare tutti i regali in un giorno solo. E’ giusto centellinarli per permettere di goderseli un po’ alla volta. Se il pranzo è pantagruelico anche i più golosi si gusteranno solo le prime portate, rischiando di perdersi il meglio.
Da parte nostra possiamo assicurarvi che questo è solo l’antipasto. Se avete voglia di assaporare tutto il menu non vi resta che seguirci giorno dopo giorno.
La redazione

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Arzignano-Piacenza 0-0: i biancorossi buttano via la vittoria dal dischetto

  • Serie C - Si parte: Monza, Triestina e Bari favorite, ma in tutti i gironi c'è molta competitività

  • Luis Centi, l’allenatore “eroe” del Carpaneto salva la vita a una ragazza che stava annegando in Trebbia

  • Piacenza - Prosegue la posa degli 11mila seggiolini biancorossi allo stadio Garilli. FOTO

  • Il Piacenza allaccia le cinture, domenica l'esordio con l'Arzignano. Franzini: «Partire bene dà fiducia»

  • Serie C - Risultati e classifica della 1a giornata gironi A, B e C

Torna su
SportPiacenza è in caricamento