Questo sito contribuisce all'audience di

La Bronzini in Australia conquista un altro secondo posto

«Ringrazio tutte le mie compagne e lo staff perché credono in me» racconta soddisfatta la ciclista piacentina

Giorgia Bronzini da quest'anno corre con le statunitensi del Cylance Pro Cycling

Prende con il giusto spirito Giorgia Bronzini l'ennesima piazza d'onore in Australia: «Dopo tre secondi un primo? No, meglio un dolce e un passito. Scherzi a parte, ringrazio tutte le mie compagne e lo staff perché credono in me».

L'avvio di stagione della piacentina – passata al team statunitense Cylance Pro Cycling per quello che forse potrebbe non essere il suo ultimo anno anche se a fine 2018 farà il corso UCI da direttore sportivo – è stato molto buono, malgrado sia mancato il sigillo (al momento le vittorie su strada sono 114): giovedì 25 gennaio è arrivato il secondo posto dietro alla sua ex compagna Annette Edmondson (Wiggle-High5) a Melbourne nel Criterium Towards Zero Race (63,3 km, con partenza dall'autodromo cittadino di Formula Uno) dopo quelli conquistati circa quindici giorni fa rispettivamente nella prima e nella quarta ed ultima tappa del Santos Women's Tour Down Under, in pratica il tradizionale evento d'apertura del calendario femminile.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La condizione della Bronzini fa ben sperare per i prossimi appuntamenti e la gara di Melbourne è stata un antipasto di quella, che per lei sarà inedita, di sabato 27 – la Cadel Evans Great Ocean Road Race (di 113 km, terza edizione ed organizzata dall'ex iridato 2009) – che si svolgerà attorno a Geelong: le atlete di casa e la formazione locale della Mitchelton-Scott sono favorite per il successo, il finale ricalcherà il percorso del Mondiale 2010, ma solo nominare la località australiana darà energie ulteriori alla piacentina perché ci ricordiamo tutti come andò a finire, con la Bronzini sul gradino più alto del podio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sport di contatto, oggi riapre anche la Lombardia. E in Emilia-Romagna si preferisce far finta di niente

  • Calciomercato - Piacenza: fumata bianca con l'attaccante Francesco Maio. Sylla e Borri in partenza

  • Piacenza e Corradi: fase di stallo ma il nodo va sciolto in fretta. Sestu non tornerà in biancorosso

  • Calciomercato Dilettanti - Alsenese: quante riconferme. Lo Junior Drago farà due squadre, una in Seconda e una in Terza

  • Playoff Serie C 2020 - Il programma dei quarti di finale. Bari e Reggiana a caccia della semifinale

  • Calciomercato Dilettanti - Niviano: confermato mister Pelizzari e arriva un poker di acquisti

Torna su
SportPiacenza è in caricamento