Ciclismo

Giorgia Sardi si veste d'argento agli Italiani di ciclocross

Splendido risultato per la piacentina del Team Gagabike fra le Esordienti del secondo anno

Grandissimo risultato per Giorgia Sardi del Team Gagabike, che nell’occasione più importante dell’anno centra un meritatissimo secondo posto agli Italiani di ciclocross. Pensare che la gara tricolore era iniziata ad handicap per una scivolata nel primo tratto in contropendenza che aveva retrocesso la nerogiallorossa in sesta posizione. Ma con forza e tenacia Giorgia ha iniziato una spettacolare rimonta che nel corso dei quattro giri del percorso ha portato la giovane biker sino alla seconda piazza, a soli 16” dalla vincitrice, la veneta Matilde Caretta.

A Castelletto di Serravalle, in provincia di Bologna, è arrivata dunque l'ennesima ottima notizia per i colori piacentini in una giornata in cui 576 biker in rappresentanza di 159 società, provenienti da tutta Italia, hanno dato vita a 8 avvincenti gare che hanno assegnato le maglie tricolori. Giorgia Sardi ha conquistato l'argento nella categoria Esordienti donne 2° anno, portando nella bacheca del presidente Silvia Maserati la sesta perla nazionale, prima nel ciclocross, dopo i 3 successi con titolo per Elia Rial nella mountain bike (2022-2023) e i due bronzi, sempre in mountain bike, conquistati nel 2023 da Valentina Bravi e Marco Soprani.

Alla trasferta di Castelletto hanno preso parte anche altri 15 biker della società, riuscendo a raccogliere piazzamenti di prestigio. A iniziare dai due giovani Esordienti 1° anno, alla loro prima partecipazione a gare di questo spessore, Tommy Poggi e Diego Leoni, capaci di piazzarsi rispettivamente in 29° e 49° posizione. Positiva esperienza anche per Marco Patrash, che nella categoria Esordienti 2° anno ha chiuso in 75° posizione. Al femminile 3 top twenty grazie al 15° e 16° posto ottenuto rispettivamente da Bianca Santoni e Margherita Zanardi nella prova per Esordienti 2° anno e alla 20° piazza strappata da Eva Ponzini nelle Allieve 2° anno. Ha concluso in 27° posizione Camilla Davoli, al debutto tra le Esordienti del 1° anno. Tornando al maschile ci sono stati buoni risultati anche per i “tre moschettieri” Allievi 2° anno, i quali partiti tutti dalle retrovie, hanno operato delle belle rimonte sino a portare Giacomo Santoni in 25° piazza, Marco Soprani alla 31° e Gabriele Dedè alla 44°. Ha concluso la gara anche Daniele Stanghellini, giunto al traguardo in 82° posizione. Infine per gli Allievi 1° anno, prove convincenti di Giacomo Gullì, 35°, Pippo Becchi, 45° e Gaga Peveri, 78° con Ruben Buttafava, giunto in 96° piazza.

In precedenza, sabato erano andati in scena i Campionati Italiani Team Relay (Staffetta) e a difendere i colori della formazione piacentina c'erano ben quattro formazioni. Nella prova che ha assegnato il titolo alla Guerciotti Salus Development, il Team Gagabike A, composto da Santoni G.-Soprani-Sardi-Patrash, ha ottenuto la 14° piazza, la Squadra Gaga B (Poggi-Becchi-Gullì-Ponzini) è giunta in 18° posizione, il Team C (Peveri-Santoni B.-Leoni-Stanghellini) si è piazzato in 25° piazza, infine la squadra D (Fasciana-Zanardi-Davoli-Buttafava) è giunta 31°.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giorgia Sardi si veste d'argento agli Italiani di ciclocross
SportPiacenza è in caricamento