rotate-mobile
Ciclismo

Ciclismo - Giorgia Bronzini seconda agli Italiani

I Campionati Italiani di ciclismo su strada si sono conclusi con due piazze d’onore per i colori piacentini. Per pochissimo, dunque, la giornata conclusiva dei Tricolori non ha assunto i toni del trionfo, ma sia Giorgia Bronzini (foto) sia Matteo...

I Campionati Italiani di ciclismo su strada si sono conclusi con due piazze d’onore per i colori piacentini. Per pochissimo, dunque, la giornata conclusiva dei Tricolori non ha assunto i toni del trionfo, ma sia Giorgia Bronzini (foto) sia Matteo Gozzi (romagnolo che veste i colori del Gs Podenzano Tecninox) si sono dovuti accontentare del secondo gradino del podio rispettivamente tra le Donne Elite e tra i Dilettanti Elite. La nuova campionessa italiana di ciclismo su strada Donne Elite è la giovane Dalia Muccioli. La portacolori della Be Pink ha vinto presentandosi in perfetta solitudine sul traguardo di Rancio Valcuvia. Nella volata per il secondo posto, la nostra Giorgia Bronzini si è imposta davanti a Rossella Ratto. A seguire poi Luperini, Fiori, Guderzo, Scandolara, Zorzi, Cauz e Valsecchi.


La cittadina di Narnali di Prato è stata invece teatro della corsa che ha attribuito il titolo degli Elite (Dilettanti di età oltre i 23 anni), salutando il successo del barese Paolo Colonna (Colpak). Una fuga iniziatasi nei primi chilometri protagonisti sei atleti poi diventati diciassette, ha deciso la prova tricolore. La gara nella seconda parte è stata una selezione progressiva, il gruppo di testa si è assottigliato sempre più e quando la corsa ha affrontata per l’ultima volta la salita della Rocca erano a cinque a rimanere in testa. Qui c’era l’attacco di Colonna al quale replicava Gozzi. A un chilometro e mezzo dall’arrivo ha poi allungato Colonna, che ha preceduto all’arrivo di 11” il generoso Matteo Gozzi e di 22” su Cicciari, Barbetta e Gaffurini. Il gruppo giungeva a 1’04” ed era Ruffoni, uno dei maggiori favoriti e compagno di squadra del vincitore a classificarsi sesto davanti a Ivan Balykin, altro alfiere del Gs Podenzano Tecninox.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ciclismo - Giorgia Bronzini seconda agli Italiani

SportPiacenza è in caricamento