Questo sito contribuisce all'audience di

Ciclismo - CadeoCarpaneto: brilla la Affaticati

Non poteva essere migliore il debutto stagionale in pista del Cadeo Carpaneto, subito protagonista al velodromo Fassa Bortolo di Montichiari nel Trofeo Carrera Biciclette. Domenica scorsa, più di 250 atleti hanno affollato l'impianto bresciano per...

Giulia Affaticati
Non poteva essere migliore il debutto stagionale in pista del Cadeo Carpaneto, subito protagonista al velodromo Fassa Bortolo di Montichiari nel Trofeo Carrera Biciclette. Domenica scorsa, più di 250 atleti hanno affollato l'impianto bresciano per partecipare alle gare delle varie categorie.
Il sodalizio piacentino si è messo in luce su più fronti, cogliendo anche il primo successo nel settore. La vittoria è arrivata nelle Donne Esordienti con Giulia Affaticati, fresca di approdo al team piacentino e reduce dall'esperienza nella categoria Giovanissimi. Pur essendo al primo anno nelle Esordienti, il talento parmense si è messo in luce vincendo la Corsa a punti, grazie anche all'ottimo lavoro delle compagne di squadra Martina Sgrisleri (quinta) e Prisca Savi, altro talento debuttante in categoria. Nella gara Scratch, invece, la Affaticati è giunta sesta, mentre il successo è andato alla lodigiana Lucrezia Francolino, lo scorso anno al Cadeo Carpaneto e ora in forza alla Valcar-Pbm. La classifica finale dell'Omnium ha visto il sodalizio piacentino piazzare due atlete nelle prime sei: terzo posto e podio per Giulia Affaticati, sesta posizione per Martina Sgrisleri.

Il team del presidente Mauro Veneziani ha brillato anche nelle Allieve con la classe della piacentina Silvia Zanardi, al debutto nella nuova categoria. Nello Scratch, l'atleta classe 2000 si è arresa solamente alla bergamasca Martina Fidanza (Eurotarget Still Bike), precedendo comunque la campionessa italiana Esordienti 2014 Gloria Scarsi (Uc Alassio). Tirando le somme nell'Omnium dopo la Corsa a punti, il successo è andato alla cremonese Anna Pedroni, ex Cadeo Carpaneto ora in forza all'Eurotarget Still Bike, mentre la Zanardi  ha chiuso quarta.

Per il sodalizio piacentino, buone notizie anche dalle gare maschili. Nella Corsa a punti Juniores, il portacolori della formazione Aspiratori Otelli Mastercrom Cadeo Carpaneto, Luca Tortellotti, è giunto al terzo posto alle spalle del lombardo Nicolò Brescianini (Ciclistica Trevigliese) e del ferrarese Matteo Donegà. Il tutto dopo 50 giri di qualificazione e altrettanti di gara, con tanto di "giallo" nell'ordine d'arrivo rettificato dopo il successo assegnato (con tanto di premiazione) allo stesso atleta di Castell'Arquato, nuovo nella categoria. Negli Esordienti, infine, sesto posto nella Corsa a punti per Luca Gennari, atleta che si prepara al secondo anno in categoria.
CICLOCROSS - Piazzamento lombardo per Kevin Dodici, portacolori del Cadeo Carpaneto in luce all'Idroscalo di Milano nel 37esimo Memorial Mamma e Papà Guerciotti. In particolare, Kevin è giunto nono nella corsa per Esordienti.

TUTTI I RISULTATI - Ecco gli ordini d'arrivo di Montichiari e Milano che hanno interessato il Cadeo Carpaneto.

JUNIORES – CORSA A PUNTI:
1. Nicolò Brescianini (Ciclistica Trevigliese) 46 punti
2. Matteo Donegà (Ss Sancarlese Phonix Borghi Bike) 45
3. Luca Tortellotti (Aspiratori Otelli Mastercrom Cadeo Carpaneto) 43
4. Gabriele Moreni (Cc Cremonese 1891 Gruppo Arvedi)
5. Stefano Baffi (Cc Cremonese 1891 Gruppo Arvedi)
6. Stefano Moro (Ciclistica Trevigliese)

ESORDIENTI – CORSA A PUNTI
1. Mattia Pinazzi (Sc Torrile PR)
2. Francesco Calì (Uc Sozzigalli)
3. Matteo Tosoni (Feralpi Monteclarense)
4. Samuele Barbato (Uc Sozzigalli)
5. Federico Chiari (Uc Capriano)
6. Luca Gennari (Cadeo Carpaneto)
DONNE ESORDIENTI – SCRATCH:
1. Lucrezia Francolino (Valcar – PBM)
2. Giada Natali (Pol. San Marinese)
3. Greta Tebaldi (Pol. Bolgare)
4. Beatrice Rosa (Uc Alassio)
5. Margherita Milani (Team Galbiati)
6. Giulia Affaticati (Cadeo Carpaneto)

DONNE ESORDIENTI – CORSA A PUNTI:
1. Giulia Affaticati (Cadeo Carpaneto) 25 punti
2. Giada Natali (Pol. San Marinese) 8
3. Greta Tebaldi (Pol. Bolgare) 6
4. Beatrice Rosa (Uc Alassio) 6
5. Martina Sgrisleri (Cadeo Carpaneto) 4
6. Lucrezia Francolino (Valcar – PBM) 4
DONNE ESORDIENTI – OMNIUM:
1. Giada Natali (Pol. San Marinese) 10 punti
2. Greta Tebaldi (Pol. Bolgare) 8
3. Giulia Affaticati (Cadeo Carpaneto) 7
4. Lucrezia Francolino (Valcar – PBM) 7
5. Beatrice Rosa (Uc Alassio) 6
6. Martina Sgrisleri (Cadeo Carpaneto) 2
7. Margherita Milani (Team Galbiati) 2

DONNE ALLIEVE – SCRATCH:
1. Martina Fidanza (Eurotarget Still Bike)
2. Silvia Zanardi (Cadeo Carpaneto)
3. Gloria Scarsi (Uc Alassio)
4. Anna Pedroni (Eurotarget Still Bike)
5. Chiara Consonni (Eurotarget Still Bike)
6. Michela Giuliani (Valcar – PBM)
DONNE ALLIEVE – OMNIUM:
1. Anna Pedroni (Eurotarget Still Bike) 9 punti
2. Martina Fidanza (Eurotarget Still Bike) 8
3. Matilde Vallari (Ju Green Gorla Minore) 5
4. Silvia Zanardi (Cadeo Carpaneto) 5
5. Camilla Pedretti (Valcar – PBM) 4
6. Gloria Scarsi (Uc Alassio) 4

ESORDIENTI MILANO: 1. Lorenzo Pollicini (Scuola Ciclismo Cadrezzate-Guerciotti); 2. Gianmarco Vignaroli (Elba Bike-Scott) a 34”; 3. Tommaso Bettuzzi (Scuola Ciclismo Cadrezzate-Guerciotti) 1’19”; 4. Alessandro Minguzzi (La Fenice Mtb); 5. Alessandro Berzieri (Pedale Fidentino); 6. Nicolò Tumiati (Gruppo Sportivo VCO); 7. Mauro Colleoni (Team Bramati); 8. Luca Pescarmona (World On Bike Team); 9. Kevin Dodici (Cadeo Carpaneto); 10. Samuele Grenti (Pedale Fidentino).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Eccellenza, Promozione e Prima: stop alle Coppe. Seconda e Terza: la stagione sarà completa

  • Terminate le videoconferenze con le società di calcio dilettantistico: fino al 3 dicembre impossibile prendere decisioni

  • Un Piacenza decimato dal Covid ha ripreso gli allenamenti, difficile che venga rinviata la gara con la Giana Erminio

  • Il Bertocchi diventa un campo all'inglese: erba artificiale, tribuna ampliata e coperta

  • Miozzo (Cts): «Palestre, piscine e centri sportivi non riapriranno per Natale»

  • Piacenza, cinque nuovi positivi. Il dg Scianò: «Situazione difficile, ci prendiamo 48-72 ore prima di decidere»

Torna su
SportPiacenza è in caricamento