Questo sito contribuisce all'audience di

Giorgia Bronzini d'argento ai campionati italiani, la Franchi ottava

Negli Under 23 successo per Matteo Moschetti, corridore della Viris Maserati

Giorgia Bronzini corre per la Wiggle-High5

L'ultima giornata di Piemonte Tricolore - la rassegna dei Campionati Italiani disputata tra Torino e il Canavese - regala una medaglia d'argento e alcuni piazzamenti importanti alle piacentine in gara.

Tra le donne elite, nella Leinì-Ivrea di 111 km, secondo posto di Giorgia Bronzini (Wiggle-High5) ad 1'51" dalla vincitrice Elisa Longo Borghini (prima anche nella cronometro individuale di venerdì), sua compagna di club ma che ha corso la prova tricolore con la maglia del corpo delle Fiamme Oro. In ottava posizione, nello stesso gruppetto della Bronzini, ha chiuso la 21enne fiorenzuolana Elena Franchi dell'Aromitalia Vaiano Fondriest. Per entrambe le atlete piacentine, la prestazione piemontese è stato un buon viatico in vista del Giro Rosa che partirà dal Friuli con una cronosquadre venerdì 30 giugno.

Al mattino si era disputata anche la prova delle donne juniores - la Leinì-Ivrea di 69 km - dove al decimo posto si è piazzata la piacentina classe 2000 Silvia Zanardi, al suo primo anno nella categoria e in forza all'S.C. Vecchia Fontana, concludendo ad 1" dalla vincitrice e sua compagna di squadra Letizia Paternoster, autentico fenomeno e dominatrice del weekend tricolore grazie al successo di venerdì anche nella prova contro il tempo.

Tra i professionisti invece nulla da fare per Jacopo Guarnieri - diventato papà di Adelaide una settimana fa - che nella prova in linea, Asti-Ivrea di 236 km, si è fermato prima della fine quando ormai la gara era entrata nella parte più dura del circuito finale (che prevedeva quattro giri con una salita di 3,5 km con punte al 15%) e quindi meno congeniale alle caratteristiche fisiche del passista della Fdj. Anche per il 29enne ragazzo di Pallastrelli, il Campionato Italiano è stata l'ultima corsa prima del Tour de France (1-23 luglio) dove sarà l'ultimo e prezioso vagone per le volate di Arnaud Démare, appena diventato campione nazionale francese. Infine, per completare il capitolo delle prove tricolori, da segnalare la vittoria nella categoria Under 23 in Puglia, a Ceglie Messapica, di Matteo Moschetti della Viris Maserati Sisal Chiaravalli, società lombarda ma di forte matrice piacentina e guidata in ammiraglia dall'arquatese direttore sportivo Matteo Provini.

Simone Carpanini

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Nibbiano&Valtidone, CastellanaFontana e Bobbiese in vetta

  • Piacenza-Vicenza 2-1: i biancorossi trovano il gol vittoria nel recupero con Della Latta

  • Gare truccate, bomber scambiati, cannonieri show e campioni: Piacenza-Vicenza non è una sfida come le altre

  • Serie C - Piacenza tutto cuore e grinta: Pergreffi e Della Latta ribaltano il Vicenza

  • Piacenza - Franzini: «Abbiamo vinto da grande squadra». Della Latta: «Risultato frutto del gruppo»

  • Dilettanti - Mercoledì di Coppa: tutti i risultati

Torna su
SportPiacenza è in caricamento