menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Con Allegri in panchina Fagioli a un passo dalla conferma con la Juventus

Il tecnico toscano stima tantissimo il giovane piacentino, che fino a qualche settimana fa sembrava destinato a una stagione in prestito

E’ bastato che Massimiliano Allegri si sedesse di nuovo sulla panchina della Juventus (l’ufficialità è arrivata questo pomeriggio) che automaticamente è tornato d’attualità il nome di Nicolò Fagioli. Tocca alla Gazzetta dello Sport puntare nuovamente i riflettori sul giovane centrocampista di Piacenza: nell’edizione odierna il quotidiano sportivo blinda Fagioli ricordando quanto il tecnico toscano lo ammiri. “Allegri - scrive la Rosea - può consolarsi con due talenti che apprezza ma, per motivi diversi, negli ultimi mesi hanno fatto meno di quanto speravano: Bernardeschi e Fagioli. Tra tre mesi sono attesi con una maglia a strisce bianconere”.

Il cambio sulla panchina della Juventus, con il saluto ad Andrea Pirlo e il ritorno al passato con Allegri, sembra dunque aprire la porta alla conferma del talento piacentino. Negli ultimi mesi si era parlato di un suo possibile trasferimento in prestito a una squadra di Serie A, con il Sassuolo favorito anche a causa dell’interesse dei bianconeri per Manuel Locatelli e dunque a un possibile scambio fra i due. Ora invece pare che le carte in tavola siano cambiate, anche se è normale che in tempo di calciomercato tutto si modifichi dalla sera alla mattina e a oggi è impossibile dire con certezza dove giocherà Fagioli nel prossimo campionato.

Il classe 2001 ha esordito con la prima squadra il 27 gennaio in Coppa Italia contro la Spal, per poi giocare i primi minuti in Serie A il 22 febbraio con il Crotone nella gara vinta 3-0. Ma nel finale di stagione Pirlo lo ha lasciato spesso all’Under 23 impegnata in Serie C, anche se Fagioli era in panchina nella gara contro il Bologna che ha sancito il quarto posto della Juventus in campionato e la qualificazione in Champions League dei bianconeri.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento