Questo sito contribuisce all'audience di

Fabio Paratici premiato negli Emirati Arabi

Per il dirigente piacentino della Juventus arriva uno dei riconoscimenti previsti dal Globe Soccer Awards

Fabio Paratici, dirigente della Juventus

Ormai non fa più notizia nemmeno quando riceve premi dall’altra parte del mondo. L’arrivo in estate di Cristiano Ronaldo alla Juventus ha puntato tutti i riflettori su Fabio Paratici, prima direttore sportivo ed attualmente Chief Footbal Officer della società bianconera.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’ultimo riconoscimento, in ordine di tempo, arriva dagli Emirati Arabi, dove il dirigente di origini piacentine riceverà il Globe Soccer Awards insieme a campioni del calibro proprio di Cristiano Ronaldo e Blaise Matuidi, giocatori arrivati a Torino nelle ultime stagioni grazie all’interessamento di Paratici. Il dirigente parteciperà al Jumeirah alla serata evento organizzata da Globe Soccer in cui verranno consegnati i premi sia ai calciatori sia ai migliori dirigenti a livello mondiale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fallimento Pro Piacenza - Il Tribunale mette in vendita beni mobili per 54mila euro

  • Vertice Governo-Figc: Serie A e B ripartono il 20 giugno. In stand by la Serie C. E il Piacenza cosa farà?

  • Dilettanti - Altroché "moria", le società di Seconda e Terza Categoria pronte per la prossima stagione

  • Serie C - Il Piacenza trova l'accordo con Paponi, nei prossimi giorni arriverà la rescissione

  • Spadafora: «Se la curva dei contagi continuerà a scendere il calcetto riparte dal 15 giugno»

  • Serie C - Verso i playoff "volontari": deciderà il Consiglio Federale. Il Piacenza potrebbe affrontare il Modena

Torna su
SportPiacenza è in caricamento