Lunedì, 22 Luglio 2024
Piacenza Calcio

Un Piacenza al minimo supera 2-0 la Tritium e si riporta a -2 dalla vetta della classifica

I biancorossi non spingono troppo contro un avversario davvero modesto che prima regala il vantaggio a D'Agostino e nel finale si fa autorete. Domenica delicatissima trasferta in casa del Desenzano. Bachini il migliore tra gli emiliani, che chiudono con in campo sei under

Un Piacenza al minimo, di ritmo e gioco, porta a casa i tre punti contro una Tritium che dimostra sul campo tutti i suoi limiti e il motivo per cui è il fanalino di coda del campionato, dall’altra i biancorossi non fanno molto: comandano il giocano, sprecano troppe occasioni, sbloccano su gentile concessione della difesa ospite e nella ripresa falliscono un paio di volte la palla per chiudere il match, con dentro la bellezza di sei under negli ultimi 20 minuti. Il 2-0 al 94’ è un misto di errori e comiche: Andreoli sbaglia un appoggio di due metri per Ndoye a porta praticamente vuota ma Bertaglio, nel tentativo di intercettare il pallone, lo spedisce nella propria porta.
La nota positiva sono comunque i tre punti che rilanciano il Piace nei piani alti (è a -2 dalla capolista Arconatese) e la conferma del regista Giorgio Bachini, ancora un volta migliore in campo e fondamentale al pari di Recino per questa squadra. Domenica big match in casa del Desenzano, indicata da molti come la vera avversaria in stagione del Piacenza, che ha battuto 0-1 il Legnano ma sembra aver perso infortunio Paloschi.

Leggi qui la cronaca della partita azione dopo azione

Leggi qui risultati e classifica dopo la 6a giornata

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un Piacenza al minimo supera 2-0 la Tritium e si riporta a -2 dalla vetta della classifica
SportPiacenza è in caricamento