Questo sito contribuisce all'audience di

Piacenza - Marco Gatti: «Franzini non è in discussione». Il tecnico: «Carpi superiore»

Il numero uno del club: «Per l'ennesima volta dico che il mister arriverà con noi fino al termine della stagione. Perdere a Carpi ci sta, loro sono la squadra più forte che ho visto».

Il presidente Marco Gatti

Mazda cx30 nuova-2Il Piacenza perde male a Carpi. I tifosi contestano la squadra e il tecnico, che comunque viene confermato dallo stesso Marco Gatti che, contattato da Sportpiacenza a fine partita, ha difeso il suo allenatore: “È una sconfitta che ci può stare”, ha commentato il numero uno di via Gorra, “contro la seconda in classifica e che per quanto mi riguarda è la squadra più forte che ho visto fino a oggi. Non sarà certo una sconfitta a Carpi a mettere in discussione il mister. Il tecnico è saldamente al suo posto. E ribadisco, per l’ennesima volta, che Franzini arriva fino a fine stagione”.

Lo stesso Arnaldo Franzini arriva in sala stampa scuro in volto, ma si toglie il cappello di fronte alla prestazione degli avversari: “Abbiamo perso contro una squadra fortissima in un momento di forma straordinario. Nei primi 25 minuti hanno chiusa la partita. Mentre noi, a differenza di altre volte, non abbiamo avuto la forza e la bravura di ribaltarla. Semplicemente non ce ne hanno dato modo”. Per la seconda gara consecutiva Paponi è partito dalla panchina, una decisione che stupisce se si considera che l’attaccante è il capocannoniere del girone: “Paponi è un giocatore che quest’anno ha fatto benissimo”, taglia corto Franzini, “ma come ho già detto, in questo momento sta vivendo un calo che è coinciso con l’inizio del mercato. Quando tornerà a essere a posto, giocherà di nuovo dall’inizio”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A livello di formazione, poi, ha sorpreso anche la decisione di giocare con un under in più: “Ho scelto Franchini perché è un giocatore di gamba e che poteva darci più inserimenti rispetto a uno come Cattaneo, che invece è più di manovra. Franchini ha caratteristiche più simili a quelle di Nicco. Inoltre, con Cattaneo volevo tenermi un cambio che potesse cambiare la partita”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piacenza sconfitto 3-1 dal Cittadella, i biancorossi giocano bene ma soffrono troppo sulle palle alte

  • Lega Pro - Ufficiali i Gironi A, B e C per la stagione 2020/2021. Il Piacenza è con le toscane, lombarde e piemontesi

  • Piacenza - Primavera Sampdoria: 3-0, decidono la rete di Renolfi e la doppietta di Siani

  • Prima vittoria per il Piacenza che supera la Primavera della Sampdoria. Villanova crea, Siani segna

  • Piacenza - C'erano molti tifosi in Santa Maria di Campagna per la messa in ricordo di Nicola Pagani

  • Gardini duro: «E' andata molto male, non è il modo di giocare ed eravamo troppo tesi». Candellaro: «Impariamo a stare in campo come squadra». VIDEO e pagelle

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento