rotate-mobile
Domenica, 14 Aprile 2024
Piacenza Calcio

Triestina-Piacenza 1-1: pareggio che spinge i biancorossi verso la D

50' st: finale dal Rocco di Trieste, il Piacenza purtroppo non ce la fa a vincere. Finisce 1-1, con il Piacenza avanti fino a pochi minuti dalla fine con un gol di Chierico, i biancorossi hanno resistito per lungo tempo in 10 dopo l'espulsione di Cosenza e negli ultimissimi minuti anche in nove per rosso ad Accardi. Prova generosa del Piacenza, che avrebbe meritato i tre punti ed è stato forse penalizzato da una gestione dei gialli molto severa.

48' st: occasione per Palomo, che va in spaccata al limite dell'area piccola ma non arriva per un nulla sul cross di Minesso.

42' st: doccia gelata per il Piacenza, Piacentini risolve una mischia in area con un piattone: 1-1. 

41' st: Abbate toglie Morra, entra Capoferri.

40' st: espulso anche Accardi, anche per lui scatta il doppio giallo. Biancorossi in nove per gli ultimi minuti di gara.

37' st: incredibile palo di Malomo, che tutto solo in area gira di testa e prende in pieno il legno a Rinaldi battuto. Si salva il Piacenza.

35' st: cross dalla destra, Mbakogu va di testa (fuori) ma era in fuorigioco.

31' st: fuori Chierico nel Piacenza, dentro Palazzolo.

28' st: occasione Triestina, Adorante va di testa: Rinaldi smanaccia, la palla rimane lì e poi in qualche modo la difesa del Piacenza sbroglia. Che rischio.

25' st: esce Tavernelli, entra Adorante nella Triestina. Gentilini prova ad aggiungere peso in attacco.

20' st: la Triestina adesso carica a testa bassa per il pareggio, il Piacenza si difende con ordine.

13' st: Abbate corre ai ripari e toglie Plescia per inserire Masetti. 

11' st: doppio giallo per Cosenza, il Piacenza rimane in dieci. Grandi polemiche per la decisione dell'arbitro, che ha sanzionato un fallo su Mbakogu.

5' st: Piacenza in vantaggio! Suljic smarca col tacco al cross Parisi, colpo di testa di Morra che Matosevic non trattiene e Chierico mette dentro a porta vuota.

1' st: iniziato il secondo tempo.

46' pt: fine primo tempo sullo 0-0. Il pari è il risultato più giusto per ora, con un'occasione per parta: un tiro di Tavernelli da fuori e poi una chance per Plescia in finale di tempa.

44' pt: squillo Piacenza, con Morra che mette in mezzo un pallone potente e insidioso: Plescia devia il pallone che sibila vicino al palo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Triestina-Piacenza 1-1: pareggio che spinge i biancorossi verso la D

SportPiacenza è in caricamento