menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Serie D - Il Fiorenzuola cerca il terzo acuto in una settimana: al Comunale arriva la Marignanese

Dopo i successi importantissimi contro Prato e Pro Livorno la squadra di Tabbiani vuole un'altra vittoria per rimanere in scia alla capolista

Nella terza partita settimanale, il Fiorenzuola di Mister Luca Tabbiani sfida la Marignanese Cattolica al Velodromo Pavesi di Fiorenzuola d'Arda (PC) per la gara valevole per la 20° Giornata Campionato Serie D Girone D.
Lo fa, alle ore 14.30, cercando di spremere le energie rimaste dopo due difficili appuntamenti come quelli vissuti nelle scorse ore, prima contro il Prato e poi nella trasferta all'Armando Picchi di Livorno contro la Pro Livorno Sorgenti.
Nonostante le vittorie in entrambi i casi, è stato grande il dispendio di energie contro formazioni che navigavano anch'esse in zona play off del girone; ancor più importante lo sforzo se si pensa che la vittoria a Livorno è arrivata rimanendo il 10 uomini al 27', con l'espulsione comminata a Fabricio Olivera per una manata al diretto avversario sugli sviluppi di una rimessa laterale.
Proprio Olivera ha subito una squalifica per 3 giornate a seguito dell'episodio sopra descritto.
I rossoneri arrivano alla sfida incerottati, con il forfait certo (oltre che del terzino 2001) di Carrara e Colantonio. Le condizioni del capitano Ettore Guglieri sono in continuo monitoramento dopo il fastidio muscolare che ne ha precluso la trasferta a Livorno.
La Marignanese che arriva a Fiorenzuola è squadra compatta e coesa, che nel turno infrasettimanale ha impattato per 1-1 in casa contro il Seravezza dopo essere stata sconfitta al 96° domenica scorsa da parte della capolista Aglianese su un rigore tanto contestato da parte dei romagnoli.
1 vittoria, 3 pareggi e 2 sconfitte nelle ultime 6 di campionato per la squadra allenata da mister Lilli, che si trova immischiata nella zona playout a quota 16 punti ma che da tanti addetti ai lavori è indicata come squadra che potenzialmente potrà risalire in graduatoria visti i valori in rosa.
Rizzitelli è il miglior marcatore per la Marignanese Cattolica con 5 centri, seguito da Garavini, Merlonghi e Nodari (3 reti a testa).
Mister Luca Tabbiani ha parlato così del momento di forma del suo Fiorenzuola: ''I ragazzi a Livorno hanno fatto una partita veramente importante. Siamo rimasti in 10 per più di un'ora ma abbiamo continuato ad applicare i nostri concetti, riuscendo anche a concedere relativamente poco.
Riuscire a vincere una partita così di sacrificio, con questo spirito, ci da grande entusiasmo. Dobbiamo arrivare a domenica, senza poter rifiatare, anzi, soffrendo ancor di più contro una buona squadra come la Marignanese Cattolica che già all'andata era sembrata molto organizzata.
Dobbiamo continuare a fare ciò che stiamo facendo ma senza assilli di classifica, solo in questo modo possiamo sbagliare il meno possibile. Il nostro percorso di crescita deve continuare come da inizio anno, solo in questo modo potranno poi venire di conseguenza anche i risultati.''

Fischio di inizio della sfida, che sarà diretta da parte del Signor Di Mario da Ciampino coadiuvato dagli assistenti El Filali da Alessandria e Cimmaursti da Novara, alle ore 14.30 di domenica 28 febbraio 2021.
Il Fiorenzuola vuole continuare a sognare.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento