Questo sito contribuisce all'audience di

Serie D - Il Carpaneto sfida in anticipo sabato pomeriggio il Crema

Sabato alle 14,30 al “Voltini” di Crema anticipo di campionato per i biancazzurri, che mercoledì giocheranno in casa il derby con il Fiorenzuola.

Anticipo probante per la Vigor Carpaneto 1922, in campo domani (sabato) alle 14,30 allo stadio “Voltini” a domicilio del Crema 1908 nel match della quattordicesima giornata d’andata del girone D di serie D. Al pari di quasi tutte le formazioni del girone, i biancazzurri scendono sul rettangolo di gioco ventiquattro ore prima, con la scelta di comune accordo tra le due società ratificata dalla Lnd. L’anticipo si inquadra nell’avvio del trittico ravvicinato di impegni che vedrà la Vigor impegnata poi mercoledì al “San Lazzaro” nel suggestivo derby piacentino contro il Fiorenzuola, mentre domenica 16 ci sarà l’impegno esterno a domicilio dei bresciani del Calvina Sport, penultimo atto primo del giro di boa.
Dopo la sconfitta in casa del Ciliverghe (1-0), il Carpaneto ha mostrato i muscoli nella sfida interna di domenica scorsa, quando al “San Lazzaro” ha liquidato la “Cenerentola” Classe con un rotondo 4-0, frutto delle doppiette di Julien Rantier e Nicolò Corioni. Per i biancazzurri, tre punti d’oro che permettono alla formazione di Stefano Rossini di balzare al quarto posto in classifica. Ora il test cremasco contro una squadra di valore, che segue in graduatoria ma che può mettere in difficoltà chiunque in questo girone.

“Contro il Classe – spiega mister Rossini – la partita era molto difficile, soprattutto inizialmente, perché sono quei classici match dove hai tutto da perdere. Avevo messo in guardia i ragazzi fin da inizio settimana e loro sono stati bravissimi a renderla facile attraverso una prestazione ineccepibile, anche a livello psicologico”. Capitolo-Crema. “Sarà una bella partita tra due squadre che giocano a calcio e che vogliono vincere questo incontro. Il Crema è una formazione costruita per impostare la manovra e ha individualità importanti in ogni reparto. I due mediani, Magrin e Radrezza, sono molto abili nel costruire, inoltre davanti ci sono un centravanti intelligente come Ferrari e due esterni di valore come Porcino e Pagano, senza dimenticare D’Appolonia”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per la partita in terra cremasca, mister Rossini potrà contare sugli stessi effettivi di domenica scorsa fatta eccezione per Riccardo Zito, trasferitosi in settimana al Legnago.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il nuovo Dpcm chiude Eccellenza, Promozione, Prima e Seconda Categoria da lunedì

  • Nuovo Dpcm, c'è l'incognita degli allenamenti nei Dilettanti. Nei professionisti tornano gli stadi chiusi

  • Calcio Dilettanti - Con il nuovo Dpcm allenamenti di squadra consentiti solo in forma individuale

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Vigolo e Bobbiese: pari nel derby. Ziano e Gragnano in vetta

  • Calcio Dilettanti - La Lombardia chiude tutto e si ripartirà da gennaio. L'Emilia Romagna pensa alla stessa soluzione

  • Lecco-Piacenza 2-4: un super Corradi lancia i biancorossi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento