Questo sito contribuisce all'audience di

Serie D - Il Carpaneto chiude il 2017 con il recupero contro il Tuttocuoio

Mercoledì alle 14,30 al “San Lazzaro” i biancazzurri di Rossini sfidano i toscani dopo il rinvio per neve dello scorso 10 dicembre.

Diego Tognassi

Gli ultimi novanta minuti del 2017 e del girone d’andata, gli ultimi tre punti in palio in vista della ripresa di campionato dopo la sosta natalizia per una seconda parte di stagione decisiva ai fini degli obiettivi. Domani (mercoledì) alle 14,30 la Vigor Carpaneto 1922 giocherà l’ultima partita dell’anno solare sfidando al “San Lazzaro” il Tuttocuoio nel recupero della partita della diciottesima giornata rinviata lo scorso 10 dicembre per neve. Nel mezzo, per i biancazzurri c’è stato il buon pareggio esterno sul difficile campo della Sammaurese (1-1), che ha allungato a nove la striscia dei risultati utili consecutivi della squadra di Stefano Rossini.

La trasferta romagnola ha segnato il debutto di vari volti nuovi del mercato invernale della Vigor, tra cui quello di Diego Tognassi. L’esperto difensore bresciano ha fatto capolino al centro della retroguardia affiancando un altro arrivo in corsa, quello del più giovane Pietro Maria Pizza.

“L’esordio – spiega Tognassi, proveniente dall’Adrense (Eccellenza lombarda) -  è andato bene, giocavamo su un campo sicuramente non facile dove il nostro avversario ha conquistato la quasi totalità dei suoi punti. Siamo passati in vantaggio presto con Rantier, poi dopo poco è arrivato il loro pareggio su rigore. Nella ripresa abbiamo tenuto in mano il pallino del gioco, forse potevamo osare qualcosa di più, ma alla fine è arrivato un pareggio molto importante. Nel secondo tempo abbiamo offerto una buona prestazione con un gruppo giovane, che ha bisogno di continuità, morale, coltivando la gioia di giocare”.

Com’è andata nel reparto difensivo?

“Mi sono trovato molto bene nel 4-3-3 e nel complesso questa squadra fa bene la fase difensiva, con grande compattezza. Inoltre nella fase del possesso ci si diverte perché si gioca sempre la palla”.

Al tuo fianco c’era un altro debuttante-Vigor, il più giovane Pietro Maria Pizza.

“E’ un ragazzo giovane, che ha bisogno di continuità per sviluppare le sue qualità e credo che qui la possa trovare. Ha fatto un ottimo esordio, giocando con sicurezza”.

Ora arriva il Tuttocuoio.

“Sarà una bella partita tosta; non dobbiamo pensare al risultato, ma alla prestazione, che poi lo determina”.

Rispetto a domenica scorsa, il Carpaneto ritroverà il difensore e capitano Marco Fogliazza, che ha scontato il turno di squalifica. Sicuri assenti per infortunio il portiere Alessandro Terzi, il centrocampista Federico Abelli e il difensore Davide Zuccolini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spadafora: «Abolito il vincolo sportivo per giovanili e dilettanti». Sibilia: «Si minaccia l'esistenza del calcio»

  • Per gli Interprovinciali confermato il programma attuale, i Provinciali dovrebbero terminare la fase locale prima di Pasqua

  • La Ministra De Micheli: «A scuola turni dalle 8 alle 20, sui banchi anche la domenica». Salta tutta l'organizzazione dello sport?

  • Giana Erminio-Piacenza: 2-0, terza sconfitta consecutiva per i biancorossi

  • Como-Piacenza 0-0: buon punto per i biancorossi

  • Piacenza - Per Simonetti, Pedone, Galazzi e Ghisleni è una partita da dimenticare. Le pagelle

Torna su
SportPiacenza è in caricamento