Questo sito contribuisce all'audience di

Serie D - Fiorenzuola, si volta pagina: al Velodromo Pavesi arriva un Sasso Marconi in gran forma

Dopo la brillante vittoria in casa del Modena la squadra di Brando si prepara per il turno infrasettimanale di mercoledì (fischio d'inizio alle 14.30). Libertazzi out, Corbari e Guglieri in forte dubbio

Dopo la vittoria roboante in casa del Modena, che ha fatto tanto clamore durante lo scorso weekend, il Fiorenzuola vuole girare pagina continuando sulle ali dell'entusiasmo della grande prova offerta al Braglia di Modena. I rossoneri di Mister Lucio Brando ospitano nel turno infrasettimanale, al Velodromo Pavesi di Fiorenzuola, un Sasso Marconi in grande forma, che dopo un inizio di campionato difficile è ora la squadra con il ruolino migliore del campionato nelle ultime 4 gare, con 4 vittorie in altrettante partite e senza subire mai gol.

Il Sasso Marconi, nell'ultima sfida diretta con i rossoneri, aveva sorpreso l'11 rossonero allora allenato da Dionisi con un 1-0 firmato Sanzo, giovane gialloblu che anche in questa stagione sta disputando un campionato di alto livello. Nelle fila del Sasso Marconi allenato da Moscariello militano giocatori di sicura caratura ed esperienza, tra cui Della Rocca, 34 enne con un passato in Serie A e Serie B. Nell'ultima partita con il Pavia, tuttavia, una delle chiavi del successo felsineo è stata rappresentata dalla catena di sinistra formata da De Luca e Barranca, che hanno messo in grande apprensione la difesa pavese. Il Sasso Marconi arriva al Pavesi dovendo tuttavia ricordare l'ultima sfida sul campo fiorenzuolano, dove i rossoneri inflissero un pesante 5-0 ai gialloblu forti della tripletta di Bosio. Il Fiorenzuola non vuole tuttavia vivere nel ricordo del recente (Modena) o lontano (la scorsa stagione) passato, e sta preparando con grande meticolosità la gara.

Modena - Fiorenzuola-3

Nelle fila rossonere si fanno i conti dopo la dispendiosa trasferta di Modena, con Libertazzi uscito per un risentimento al polpaccio. L'estremo difensore del Fiorenzuola con tutta probabilità non sarà della partita, con Lupescu primo candidato a sostituirlo dopo il buon esordio negli ultimi minuti con i canarini. In dubbio anche Corbari e Guglieri, altre pedine importantissime nello scacchiere disegnato nelle prime 9 giornate da Mister Brando: Paolo Contini al Braglia ha sostituito egregiamente il capitano rossonero, disputando una ottima gara e rispondendo presente appena chiamato in causa.

Nel turno infrasettimanale il Fiorenzuola dovrà essere bravo a compattarsi dopo una prova esaltante come quella di Modena che ha lasciato tanto entusiasmo quante scorie a livello fisico. Dovrà essere appunto l'entusiasmo a guidare i rossoneri in una sfida difficile come quella al Sasso Marconi, squadra che a 14 punti (gli stessi del Fiorenzuola) presenta statisticamente la difesa migliore del girone (a braccetto della Vigor Carpaneto) con solo 5 reti concesse in 9 gare. Sul campo di casa il Fiorenzuola vuole regalare una nuova bella prova di gioco e di carattere ai propri tifosi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coppa Italia - Piacenza sconfitto 1-2, il Teramo sbanca il Garilli senza fatica

  • Piacenza, male la prima. Il Teramo domina, biancorossi fuori dalla Coppa e con dei problemi da risolvere

  • Il Piacenza chiude il precampionato con un pareggio contro la Virtus Verona. Cosa va e cosa non va

  • Piacenza-Virtus Verona: 1-1, a Siani risponde Bridi

  • La Gas Sales Bluenergy va a singhiozzo, Padova vince 3-1. Biancorossi fuori dalla Coppa Italia

  • Gardini: «Amareggiato per la situazione, ma sono certo che la Gas Sales Bluenergy farà una grande annata»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento