menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Serie D - Il Carpaneto torna al successo, Correggese battuta 2-0

La squadra di Rossini vince la prima gara tra le mura di casa grazie alle reti di Zuccolini e Tinterri

Tanto tuonò che piovve. Boato di maltempo nel pre-partita e in campo successivamente, con la Vigor Carpaneto che festeggia finalmente i primi punti casalinghi grazie al 2-0 al “San Lazzaro” contro la Correggese. Per la squadra di Rossini è arrivata la prima vittoria interna e anche una boccata d’ossigeno in classifica, che viceversa per i reggiani si fa sempre più buia. Il match si è deciso nella ripresa, con le reti dell’ex Zuccolini e Tinterri, con i biancazzurri che hanno meritato il bottino pieno grazie a un’ottima prestazione, mettendo in pratica l’attesa reazione dopo il pesante ko di mercoledì a Rimini (5-2). Domenica la Vigor sarà di scena nella lunga trasferta toscana a domicilio della Pianese.

LA PARTITA – Al 5’ la Vigor è subito pericolosa: Minasola entra in area dal vertice destro e viene steso al limite da Riccio (ammonito). Punizione calciata da Mauri e incornata di Riceputi sul secondo palo con palla di poco a lato. Il Carpaneto è brillante e verso il quarto d’ora ha due occasioni ravvicinate: al 15’ cross dalla destra di Rossi, Sarri non trattiene la palla, Franchi tenta la ribattuta ma Parenti salva sulla linea. Un minuto dopo, è lo stesso Rossi a scoccare un tiro a effetto dalla distanza con il portiere reggiano che si supera. Sul taccuino c’è sempre la Vigor, che al 25’ sfiora il vantaggio: corner dalla destra di Mauri e incornata di Minasola che schizza la traversa. Brividi biancazzurri, invece, al 34’: corner dalla sinistra di Del Colle e incornata sul secondo palo di Sereni con palla di poco a lato. La squadra di Rossini, però, non demorde e quattro minuti dopo ci riprova: cross dalla destra di Rossi per Franchi che conclude rasoterra, ma la palla fa la barba al palo. Un minuto dopo, invece, è bravissimo Mercuri (al debutto) a distendersi sulla destra sul velenoso tiro da fuori di Landi.
Nella ripresa, subito pericolosa la Vigor: cross al 48' di Mauri dalla sinistra, tiro di Minasola smorzato con Mariotti che salva sulla linea. Dopo l’occasione, la Correggese prova a guadagnare qualche metro, ma al 58’ deve ringraziare il portiere Sarri, abile a respingere sul tiro a botta sicura di Mauri.  Al 66’ i reggiani protestano per un contatto in area tra Franchi e Sereni, ma l’arbitro lascia proseguire e un minuto dopo il Carpaneto trova il vantaggio: punizione di Mauri e incornata vincente di Zuccolini per il classico gol dell’ex.  Il match è vibrante: al 73’ espulso Riccio per doppia ammonizione e un minuto dopo tiro di Franchi parato dal portiere. La Vigor prova a chiudere il match: al 75’ Riceputi va vicinissimo al 2-0 con un diagonale di poco a lato, poi tre minuti dopo va a segno il giovane Tinterri (precedentemente entrato per Terranova), abile a scoccare un perfetto rasoterra che non lascia scampo a Sarri. Nel finale, traversa da 30 metri di Del Colle.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento