menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Promozione - Una CastellanaFontana da sballo piega 4-0 la Fidentina

Castellani super nel big match di campionato

Partita di cartello al “Soressi” dove la Castellana Fontana, reduce dalla brillante vittoria di Coppa a Pontenure, riceve la quotata Fidentina che viaggia a punteggio pieno dopo 2 giornate di campionato, ma che in settimana ha dovuto dire addio alla Coppa dopo il pareggio interno nel derby con il Salsomaggiore.
La Castellana Fontana viene schierata da mister Costa con il solito e collaudato 4-4-2 che vede protagonisti Ziglioli in porta; Guglielmetti, Marabelli, Mauri e Pagani in difesa; Mandelli, Fagioli, Scotti e D'Aniello a metà campo; Cossetti e Seghi coppia d'attacco.
Risponde la Fidentina di mister Montanini con Ghiretti fra i pali, linea difensiva a 4 con Spagnoli, Patrini, Allepo e Lionetti, rombo di centrocampo con Pioli, Rizzi, Petrelli e Roma, copia d’attacco con Pasaro e El Hani.
Ancora un pomeriggio caldo e, dopo la prima fase iniziale senza particolari emozioni, la gara si infiamma al 12’ con la Castellana Fontana che passa in vantaggio grazie a D’Aniello abile a sfruttare l’indecisione di Ghiretti che controlla male un passaggio indietro di un compagno ed a depositare in rete a porta sguarnita.
La Fidentina prova subito a reagire e si rende pericolosa al 15’ con un colpo di testa di Pasaro a centro area su cross di Rizzi, ma la conclusione è debole e centrale e Ziglioli blocca in presa.

Gli ospiti prendono possesso del centrocampo e premono con buona intensità, ma la difesa dei castellani regge bene senza particolari affanni e, nonostante il possesso palla della Fidentina non si registrano occasioni degne di nota ed il forcing ospite alla fine produce 4 tiri dalla bandierina neutralizzati dall’attenta difesa dei locali.
La Castellana Fontana, passata indenne questa porzione di gara, si ripresenta con azioni di rimessa che portano 2 volte vicino alla rete del raddoppio; al 35’ veloce contropiede con combinazione Mandelli, Fagioli, Cossetti con il bomber di casa che si vede ribattuta per 2 volte la conclusione ravvicinata da Ghiretti in uscita ed ancora al 38’ azione che si sviluppa in velocità sulla sinistra con Cossetti a servire al limite Fagioli e sinistro al volo del capitano con risposta a respingere in volo dell’estremo ospite.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento