rotate-mobile
Dilettanti

Costa: «Una prova da vera capolista». Guarnieri: «In campo abbiamo dato tutto»

I tecnici di Castellana Fontana e Alsenese analizzano la gara vinta dalla prima in classifica con il gol decisivo arrivato nei minuti finali

Alsenese, Guarnieri vede il bicchiere mezzo pieno: “Posso ritenermi soddisfatto dei miei ragazzi”. Umore a mille in casa Castellana, Costa: “Giocato da vera capolista”

Al termine di un acceso match, in cui l'agonismo l'ha fatta da padrone, entrambi i mister si sono complimentati con i propri giocatori e con gli avversari per la prova offerta. Guarnieri ha sottolineato più volte l'ottima prova della sua Alsenese contro una squadra solida come la Castellana, mentre Costa ha evidenziato l'ottimo atteggiamento da parte dei suoi soprattutto nel primo tempo

Nonostante la sconfitta casalinga subita, mister Edoardo Guarnieri manifesta comunque una certa soddisfazione, merito della buona prova della sua Alsenese contro la capolista Castellana. «Affrontavamo una squadra che sapevamo essere più forte, ma nel complesso posso ritenermi contento dei miei ragazzi. Nel primo tempo, di fatto unica nota negativa, abbiamo giocato un po' sottotono, ma d'altronde ce lo aspettavamo contro una avversaria ben organizzata e non a caso prima in classifica. Nel secondo tempo abbiamo alzato il ritmo, sfiorando più volte il gol e trovando con Renteira l'1-1, risultato che secondo me non sarebbe stato affatto rubato. Spiace per il gol subito nel finale, ma come detto non posso che fare i complimenti sia agli avversari sia ai miei giocatori, che in campo hanno dato tutto».

Unico rimpianto dei padroni di casa, forse, quello di aver subito troppo nella frazione iniziale, lasciando in mano agli avversari il pallino del gioco: «Se avessimo giocato il primo tempo come il secondo forse ora parleremmo di una partita diversa, ma purtroppo questo è il calcio».

Umore sicuramente diverso invece in casa Castellana, con mister Paolo Costa esaltato e celebrato da staff tecnico e compagni al termine dell'intensa sfida andata in campo ad Alseno. «Sono davvero soddisfatto dell'approccio alla partita dei miei ragazzi, una prova da vera capolista. Unico lato negativo, se devo trovarne uno, è quello di non aver chiuso la partita nel primo tempo: tenendo il match aperto infatti l'Alsenese è riuscita a trovare un meritato pareggio. Al gol subito abbiamo reagito immediatamente e ciò mi rende ancora più soddisfatto. Questa vittoria fa sicuramente bene anche da un punto di vista morale: ora saremo ancora più carichi in vista di questo rush finale in cui dovremo vincerle tutte».

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Costa: «Una prova da vera capolista». Guarnieri: «In campo abbiamo dato tutto»

SportPiacenza è in caricamento