Questo sito contribuisce all'audience di

In Toscana il Fiorenzuola vince sempre: Messina riapre il discorso-salvezza

I piacentini vanno sotto in avvio di partita, ma poi ribaltano il risultato con la doppietta del difensore ex Sampdoria. In vista della partita di giovedì prossimo con il Mezzolara, per i rossoneri arrivano tre punti importanti in chiave-salvezza.

La Toscana si conferma terra di conquista per il Fiorenzuola, che incassa il terzo successo consecutivo (il quinto stagionale) nella terra che ha fatto da culla alla cultura italiana. Eroe di giornata il difensore Messina: la doppietta del centrale ex Sampdoria ribalta il vantaggio iniziale dei padroni di casa e regala i tre punti ai valdardesi. E così il Fiorenzuola sorpassa la Ribelle, avvicina di nuovo la Rignanese (la prima squadra in questo momento salva senza play-out) e si rimette clamorosamente in corsa per la salvezza diretta, ora distante un solo punto. Mentre al Comunale i rossoneri non vincono da una vita, lontano dal terreno ipoteticamente “amico” l’undici di Ciceri è ancora una volta micidiale. Il successo del Fiorenzuola è netto e frutto di una gara quasi senza sbavature per Petrelli e compagni. Con Storchi e Fucarino squalificati, in partenza Andrea Ciceri punta su Vagge tra i pali, Bouhali, Pizza, Messina e Petrelli in difesa, Pessagno, Arati e Guglieri in mediana, con Fany, Pezzi e Napoli a comporre il tridente offensivo. La gara sembra mettersi subito male per il Fiorenzuola: corre il 10’ quando Carnevali parte sul filo del fuorigioco e si presente tutto solo di fronte e Vagge, che nulla può sulla conclusione dell’attaccante toscano. I rossoneri però non si scompongono e provano a fare la partita. Poco oltre la mezzora arriva il pareggio del Fiorenzuola con Messina, che, sugli sviluppi di un angolo, approfitta di un errore di Capuano e infila la porta toscana. Nel finale di tempo il Fiorenzuola prova l’immediato sorpasso e sfiora per due volte in gol con Pessagno e Guglieri, che non riescono a sfruttare le invenzioni di Napoli.

Anche dopo il riposo il copione non cambia: i rossoneri mantengono il pallino del gioco anche se non riescono ad essere davvero pericolosi. Ma a cinque dal novantesimo, sempre sugli sviluppi di un calcio dalla bandierina, lo stacco di Messina è superlativo e Capuano può solo raccogliere il pallone in fondo al sacco. Il San Donato Tavarnelle non riesce a reagire e il Fiorenzuola, che giovedì (ore 15) tornerà in campo al Comunale con il Mezzolara, porta a casa un successo pesantissimo.

San Donato Tavarnelle 1

Fiorenzuola 2

San Donato Tavernelle: Capuano, Ticci, Frosali, Galbiati, Rusca, Colombini, Nuti, Ghelardoni, Carnevale, Regoli, Vecchiarelli. A disposizione: Valoriani, Collacchioni, Casini, Mitra, Ceccatelli, Pecchioli, Vezzi, Dinelli, Lumachi. All.: Fusci.

Fiorenzuola: Vagge, Bouhali, Petrelli, Pessagno (Botchway), Pizza, Messina, Fany, Arati, Pezzi (Contini), Guglieri, Napoli. A disposizione: Ballerini, Reggiani, Kolitako, Vago, Buffagni, Lombardi, Delporto. All.: Ciceri.

Arbitra: Aly di Lodi

Reti: 10’ Carnevali (SDT), 33’ e 85’ Messina (F)

45' st - Termina 2-1 per il Fiorenzuola che sbanca il campo del San Donato in rimonta con la doppietta di Messina. A seguire commento e tabellino della partita.

40' st - Il Fiorenzuola ribalta il risultato e passa in vantaggio ancora con Messina che firma la doppietta. Piacentini avanti 1-2

1' st - Si riparte

45' pt - Termina 1-1 il primo tempo. Alla rete dei toscani firmata da Carnevale risponde quella di Messina per i piacentini

33' pt - Messina pareggia i conti per il Fiorenzuola, 1-1

10' pt - Si fa subito dura per i piacentini, locali in vantaggio con una rete di Carnevale

1' pt - Si parte sul campo del San Donato, Fiorenzuola a caccia di punti pesanti.

Ecco le formazioni ufficiali della partita.
San Donato Tavernelle: Capuano, Ticci, Frosali, Galbiati, Rusca, Colombini, Nuti, Ghelardoni, Carnevale, Regoli, Vecchiarelli. A disposizione: Valoriani, Collacchioni, Casini, Mitra,mCeccatelliu, Pecchioli, Vezzi, Dinelli, Lumachi. All.: Fusci.
Fiorenzuola: Vegge, Bouhali, Petrelli, Pessagno, Pizza, Messina, Fany, Arati, Pezzi, Guglieri, Napoli. A disposizione: Ballerini, Reggiani, Kolitako, Vago, Contini, Botchway, Buffagni, Lombardi, Del Porto. All.: Ciceri.
Arbitra: Aly di Lodi

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Squadre in campo per il riscaldamento tra pochi minuti, il Fiorenzuola in Toscana a caccia di punti per proseguire la corsa salvezza. A seguire le formazioni ufficiali e dalle 15 gli aggiornamenti sulla partita.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Seconda e Terza Categoria. Si gioca in D, Eccellenza, Promozione e Prima

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Bobbiese e valanga. Bene Vigolo e Alsenese. Spes e Ziano super

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

  • Pistoiese-Piacenza 2-1: nuova beffa nel recupero a firma di Chinellato

  • Risultati e classifiche di Juniores, Allievi e Giovanissimi. Il Dpcm chiude i campionati Provinciali

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento