Questo sito contribuisce all'audience di

Serie D - Il Fiorenzuola firma un'altra impresa: rimonta la Sammaurese e poi mette la freccia

Rossoneri sotto nella ripresa, poi suonano la carica e centrano il pareggio con Corbari mentre Piraccini firma il sorpasso, 1-2. Il Mantova pareggia, la squadra di Tabbiani si porta a -5 dalla capolista

Il Fiorenzuola inizia con buon piglio nei primi 10 minuti nonostante i cerotti ben evidenti presenti soprattutto in linea difensiva. Da segnalare l'inserimento da parte di Mister Tabbiani di Boilini nell'inedito ruolo di esterno basso a sinistra e del classe 2002 Facchini, prodotto dell'Academy rossonera e fiorenzuolano doc, nell'11 titolare. E’ ottimo il palleggio rossonero, con la Sammaurese che si rintana tutta nella propria meta’ campo per coprire le linee di passaggio. Nonostante un possesso palla notevolmente a proprio favore, per i primi 25 minuti si registra una partita bloccata, senza nessuna occasione rilevante. Il Fiorenzuola fa la partita, mentre la Sammaurese si difende e prova ad innescare il tandem Pieri-Costantini in ripartenza. Zaccariello ci prova dai 25 metri al 33’ dopo una buona azione corale; la palla, deviata da un difensore, carambola per la parata alta di Baldassarri. La Sammaurese recupera palla al 35’ e in ripartenza Pieri tira da fuori area; blocca in due tempi Battaiola sulla prima incursione dei padroni di casa. La squadra di Protti sul finale di tempo inizia ad alzare il proprio baricentro, collezionando un paio di corner che tuttavia non impensieriscono l'estremo difensore rossonero. A fine primo tempo è 0-0. Nella ripresa, i padroni di casa pressano da subito molto alti, inducendo ad un primo errore in fase di costruzione la retroguardia rossonera; un brivido scorre sulle spalle dei sostenitori rossoneri al 47', con palla che finisce di un soffio a lato sul contropiede fulmineo da parte della Sammaurese. E' il preludio al vantaggio dei padroni di casa: al 49’ Pieri sfrutta un rimpallo sulla costruzione rossonera e riceve palla in area, insaccando alle spalle di Battaiola. 1-0 per i romagnoli. Reagisce il Fiorenzuola di veemenza: al 53’ Zaccariello ci prova da fuori, palla alta di poco sopra la traversa della porta di Baldassarri. Al 60' un episodio che potrebbe gravare ulteriormente sull'economia dell'incontro: a gioco fermo, una scaramuccia tra Lisi per i padroni di casa e Amore per i rossoneri vede l'arbitro giudicare come grave la condotta di entrambi. E' doppia espulsione, con le squadre che si trovano in 10 uomini. Il Fiorenzuola non ci sta, e arriva al pareggio al 67’ con Corbari, che in area sfrutta lo spiovente dal fondo e di piede batte l’incolpevole Baldassarri. 1-1. Entra in campo anche Zaccariello G., che bagna il suo debutto in Serie D con la maglia del Fiorenzuola. La squadra di Tabbiani sferra l'1-2 pugilistico al 70': Tognoni parte in contropiede saltando l’uomo, filtrante per Piraccini che viene steso in area di rigore. E' calcio di rigore, che proprio Piraccini trasforma, siglando l’1-2. I rossoneri serrano le fila, dimostrando grande compattezza; Tunesi e Pozzebon entrano per Piraccini ed Arrondini per rimpinguare di energie gli effettivi del Fiorenzuola. In un finale lottato e sporco, capitan Corbari e compagni rischiano solo allo scoccare del 93', quando il colpo di testa in mischia dell'attacco romagnolo mette i brividi a Battaiola. Finisce la gara sull'1-2, con i rossoneri che si portano a quota 41 punti in classifica in condizioni di emergenza, con una vittoria davvero pesante su un campo ostico.

SAMMAURESE-FIORENZUOLA 1-2

Sammaurese: Baldassarri, Merciari, Nicoli, Brighi, Santoni, Dalmasso, Lombardi L., Scarponi, Pieri, Costantini, Lisi. A disp: Ramenghi, Mingucci, Grieco, De Niku, Rosti, Borghi, Diop, Noschese, Solla. All.: Protti.

Fiorenzuola: Battaiola, Olivera, Facchini, Guerrini, Zaccariello, Corbari, Tognoni, Amore, Arrondini, Piraccini, Boilini. A disp: D’Apolito, Vago, Zaccariello, Romeo, Gambazza, Hathaway, Tunesi, Moukam, Pozzebon. All.: Tabbiani.

Marcatori: 49' Pieri, 66' Corbari, 69' Piraccini.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Espulsi: Lisi, Amore

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coppa Italia - Piacenza sconfitto 1-2, il Teramo sbanca il Garilli senza fatica

  • Piacenza, male la prima. Il Teramo domina, biancorossi fuori dalla Coppa e con dei problemi da risolvere

  • Il Piacenza chiude il precampionato con un pareggio contro la Virtus Verona. Cosa va e cosa non va

  • Piacenza-Virtus Verona: 1-1, a Siani risponde Bridi

  • La Gas Sales Bluenergy va a singhiozzo, Padova vince 3-1. Biancorossi fuori dalla Coppa Italia

  • Gardini: «Amareggiato per la situazione, ma sono certo che la Gas Sales Bluenergy farà una grande annata»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento