menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Alessio Dionisi

Alessio Dionisi

Fiorenzuola - Dionisi: «Contro la Colligiana gara spigolosa ma per noi è molto importante»

La partita di giovedì (ore 15) sarà giocata a porte chiuse in seguito alla decisione presa dal giudice sportivo dopo il derby con il Carpaneto. Vagge e Mazzotti sono ancora indisponibili

Sfida prepasquale per il Fiorenzuola, in campo giovedì 29 marzo (ore 15) al Comunale con la Colligiana. Partita che verrà giocata a porte chiuse in seguito alla decisione presa dal giudice sportivo dopo il derby con il Carpaneto: niente supporto del pubblico, dunque, per una gara che, in chiave play-off, il Fiorenzuola deve cercare assolutamente di vincere.
I punti persi nelle ultime tre giornate dall’undici di Dionisi, nonostante sul piano della prestazione i rossoneri non siano quasi mai mancati, hanno infatti ridotto a tre soli punti il margine di vantaggio del Fiorenzuola dal Lentigione sesto in graduatoria.
“Per noi – ammette Alessio Dionisi - si tratta di una gara sicuramente molto importante. Nelle ultime giornate, pur giocando quasi sempre meglio dei nostri avversari, abbiamo raccolto due soli punti e i play-off non sono per nulla scontati. La Colligiana, da parte sua, ha un gran bisogno di punti per provare ad agganciare i play-out. Mi aspetto una partita spigolosa: i nostri prossimi avversari hanno di recente rischiato di vincere con il Rimini e anche a Fiorenzuola non credo che possano accontentarsi di un pareggio. Noi dobbiamo però provare a recuperare con la Colligiana i punti lasciati per strada con Lentigione, Carpaneto e anche con l’Imolese”.
Con la Colligiana non potrete contare sul sostegno dei vostri tifosi.
“Mi spiace, perché nel corso di questa stagione si è creato un legame forte tra noi e i nostri tifosi. Però dovremo adeguarci presto a questa situazione inusuale e cercare in ogni caso di vincere la partita”.

Vagge e Mazzotti sono ancora indisponibili, per cui in partenza mister Dionisi potrebbe puntare su D’Apolito tra i pali, Contini, Bruzzone, Varoli e Guglieri in difesa, Nava, Collodel e Bouhali in mediana, con Cremonesi, Marra e Bigotto in attacco.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SportPiacenza è in caricamento