Questo sito contribuisce all'audience di

Fiorenzuola - Dionisi: «A questo punto della stagione conta solo l'atteggiamento mentale»

A quattro turni dalla fine della stagione regolare i rossoneri devono difendere il piazzamento playoff. Domenica al Comunale (ore 15) arriva il Mezzolara. Out Mazzotti (infortunato) e Bosio (squalificato)

Alessio Dionisi

Penultimo impegno casalingo stagionale (almeno per quanto riguarda la stagione regolare) per il Fiorenzuola, che al Comunale (domenica 15 aprile ore 15) se la vede con il Mezzolara. I rossoneri arrivano alla fida con l’undici bolognese dopo l’esaltante successo ottenuto nell’ultimo turno a domicilio del Romagna Centro: un’autentica impresa da parte dell’undici guidato da Alessio Dionisi, in dieci per oltre un tempo. Gli splendidi gol realizzati da Lo Bello a inizio partita e Marra al tramonto della sfida, hanno impreziosito una vittoria pesantissima in ottica play off. A quattro turni dalla chiusura della regular season, il Fiorenzuola resta terzo in graduatoria, con cinque punti di vantaggio sul Villabiagio, la prima squadra al momento fuori dalla zona play off. Un vantaggio non certo rassicurante, ma comunque gestibile dai rossoneri se sapranno mantenersi sui livelli mostrati nelle ultime settimane.

“In questo momento della stagione la differenza la fa, prima di ogni altra cosa, l’atteggiamento mentale – spiega il tecnico del Fiorenzuola Alessio Dionisi – la concentrazione e le motivazioni possono andare oltre i valori tecnici. Lo abbiamo visto di recente anche nelle partite che hanno visto impegnate le italiane: Barcellona e Real erano strafavorite eppure la Roma ha passato il turno e la Juve ha rischiato di ribaltare lo 0-3 dell’andata. Se guardiamo alla classifica, il Mezzolara dovrebbe essere inferiore al Fiorenzuola, ma tutto dipenderà dal nostro approccio alla partita, dalla nostra voglia di raggiungere i play off”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’infortunato Mazzotti e lo squalificato Bosio sono gli indisponibili per Dionisi, che in partenza potrebbe puntare su Vagge tra i pali, Nava, Bruzzone, Varoli e Guglieri in difesa, Cosi (o Bramante), Collodel e Bouhali in mezzo al campo, Cremonesi, Bigotto e Marra in prima linea.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Seconda e Terza Categoria. Si gioca in D, Eccellenza, Promozione e Prima

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Bobbiese e valanga. Bene Vigolo e Alsenese. Spes e Ziano super

  • Dilettanti - Fontana chiude tutti i campionati della Lombardia. Il San Rocco però gioca, rimane in piedi la Serie D

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

  • Pistoiese-Piacenza 2-1: nuova beffa nel recupero a firma di Chinellato

  • Piacenza - Se ne va la "voce" che ci scaldava il cuore allo stadio, ci lascia il mitico Pio Bosini

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento