Questo sito contribuisce all'audience di

Eccellenza - Carpaneto nella tana della Fidentina

Riparte dalla vicina Fidenza il viaggio della Vigor Carpaneto 1922, capolista del girone A di Eccellenza emiliana che domenica alle 14,30 sarà di scena allo stadio "Ballotta" ospite della Fidentina nella seconda giornata di ritorno del massimo campionato regionale

Riparte dalla vicina Fidenza il viaggio della Vigor Carpaneto 1922, capolista del girone A di Eccellenza emiliana che domenica alle 14,30 sarà di scena allo stadio “Ballotta” ospite della Fidentina nella seconda giornata di ritorno del massimo campionato regionale. I biancazzurri di Mantelli, in vetta  con 10 punti di vantaggio sulla Folgore Rubiera, iniziano il proprio cammino targato 2017 cercando il riscatto dopo la prima sconfitta stagionale in campionato subita per mano della stessa compagine reggiana nell’ultimo match pre-natalizio. I primi tre punti post-sosta saranno ambiti anche dalla Fidentina, fresca del cambio di allenatore (Pietranera al posto di Mazza) e desiderosa di mostrare segnali di risposta alla scossa.

In casa Vigor, a fare il punto della situazione alla vigilia è il tecnico Alberto Mantelli. “Ci attende – afferma l’allenatore parmigiano del Carpaneto – una trasferta molto insidiosa. Pur non essendo al vertice in classifica, la Fidentina è un’ottima squadra e ha un organico di qualità; a inizio stagione era una delle pretendenti ai primi posti della graduatoria. Inoltre è fresca di cambio in panchina, con un allenatore (Pietranera) che conosco e che è molto bravo”. Quindi aggiunge. “Durante la sosta, la Vigor ha lavorato bene e ha ricaricato le batterie. Domenica andremo a vedere a che punto siamo, visto che la prima partita dopo il periodo di pausa è sempre delicata. Ciò che mi preme sottolineare è che ho a disposizione un gruppo di uomini seri, intelligenti e con gli attributi”.
La sfida contro la Fidentina segnerà il ritorno ufficiale a disposizione del bomber Luca Franchi, infortunatosi nel derby contro il Nibbiano e Valtidone e costretto a saltare le ultime partite del 2016. Per contro, tre saranno gli indisponibili, tutti infortunati: il capitano Simone Fumasoli, il terzino Samuele Barba e il portiere Tommaso Corradi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Calcio Dilettanti - Si va verso lo stop definitivo per Eccellenza, Promozione, Prima, Seconda e Terza Categoria

  • Riparte il calcio giovanile professionistico: via al campionato Primavera, consentite le amichevoli fino all'Under 15

  • Nuovo Dpcm: lo sport è ancora bloccato. Piscine e palestre chiuse fino al 5 marzo, dilettanti e giovanili sempre fermi

  • Juventus U23-Piacenza 1-1: ancora un pari, Libertazzi miracoloso nel finale

  • Nuova mazzata sullo sport: chi ha il Covid deve stare fermo almeno due mesi

  • Piacenza - Serve chiarezza sul calciomercato: chi lo fa? Arriva il giovane Paolo Cannistrà

Torna su
SportPiacenza è in caricamento