Questo sito contribuisce all'audience di

Dilettanti - Tutti i risultati della domenica

Il Pro Piacenza vince nell'anticipo di sabato sera a Seregno (0-1, decide Franchi) e prosegue il volo solitario verso la promozione. Il Piacenza vince 2 a 0 contro il Gozzano. Il Fiorenzuola vince 4 a 1 nel derby contro il Royale Fiore. In...

La Folgore 2013-2014 (foto Galli-Spreafico)
Il Pro Piacenza vince nell'anticipo di sabato sera a Seregno (0-1, decide Franchi) e prosegue il volo solitario verso la promozione. Il Piacenza vince 2 a 0 contro il Gozzano. Il Fiorenzuola vince 4 a 1 nel derby contro il Royale Fiore. In Promozione vittoria facile della Castellana che supera 4-1 il Cadelbosco mentre il Fontana Audax perde 2-0 in casa del Brescello. In Prima Categoria il Carpaneto vince 2-0 il derby con la Pontenurese e la Borgonovese impone l'1-1 al Gotico Garibaldina. Risultato a sorpresa in Terza A nell'anticipo, con il Borgonovo che supera 2 a 1 la capolista Bobbio2012. E' possibile inviare il commento della propria partita all'indirizzo email redazione@sportpiacenza.it. Tutti i risultati e le classifiche aggiornate (pagina in continuo aggiornamento):

Serie D
Piacenza-Gozzano 2-0
Seregno-Pro Piacenza 0-1
Autora Seriate-Caravaggio 1-1
Borgomanero-Sambonifacese 2-1
Castellana-Alzano Cene 2-0
Legnago-Mapellobonate 1-2
Olginatese-Darfo Boario 0-0
Pontisola-Inveruno 0-1
Pro Sesto-Lecco 2-0
Classifica clicca qui

Eccellenza
Fiorenzuola-Royale Fiore 4-1
Arcetana-Sampolese 1-1
Centese-Pavullese 2-0
Colorno-Lentigione 1-2
Crociati Noceto-Bagnolese 2-1
Fidentina-Meletolese 2-2
Folgore Rubiera-Pallavicino 2-3
San Felice-Rolo 1-0
Sanmichelese-Salsomaggiore 1-2
Classifica clicca qui

Promozione
Brescello-Fontana Audax 2-0
Castellana-Cadelbosco 4-1
Basilica2000-Traversetolo 0-0
CalcioCasalese-Soragna 3-1
Carignano-Terme Monticelli 0-0
Castelnovese-Biancazzurra 0-3
Ciano-Valtarese 1-2
Medesanese-Termolan Bibbiano 0-3
Povigliese-Montecchio 1-2
Classifica clicca qui

Prima Categoria
Agazzanese-Valtidone 2-1
Baby Brazil-Corte Calcio 2-2
Bardi-Vigolo 0-1
Borgonovese-Gotico Garibaldina 1-1
Carpaneto-Pontenurese 2-0
Gazzola-San Secondo 0-4
Viarolese-Rottofreno 2-2
Villanova-Bobbiese 1-0
Classifica clicca qui

Seconda Categoria A
Cadeo-Turris 0-0
Calendasco-Ziano 1-1
Nibbiano-Gossolengo 2-0
Nuova Spes-Folgore 2-0
Olubra-Besurica 3-1
Pittolo-Travese 2-1
Pol.Pontenure-Sarmatese 1-1
Classifica clicca qui

Seconda Categoria B
Busseto-Juventus Club 1-1
CombiSalso-Borgo San Donnino 1-3
Drago San Giorgio-Arsenal 2-5
Podenzano-Sporting Fiorenzuola 1-1
Pontolliese-Vigolzone 2-1
San Rocco-Caorso 3-2
Vernasca-Alsenese 2-1
Classifica clicca qui

Terza Categoria A
Bobbio2012-Borgonovo 1-2
Gragnano-Winner 2-0
Lyons Quarto-Bivio Volante 1-1
Niviano-Perino 4-0
Primogenita-San Giuseppe 1-2
San Corrado-San Filippo Neri 0-2
Riposa: Rivergaro
Classifica clicca qui

Terza Categoria B
Arquatese-Pontegreen 0-1
Farini Bettola-Fulgor Fiorenzuola 1-0
Gropparello-San Lorenzo 2-1
San Lazzaro-GerbidoSipa 2-1
San Polo-Salicetese 3-2
Valnure-Lugagnanese 0-1
Riposa: Sannazzarese
Classifica clicca qui

TABELLINI E COMMENTI

BRESCELLO-FONTANA AUDAX 2-0
BRESCELLO: Carra, Buccelli, Frazzi, Coli, Masini, Pioli, Riccò, Gozzi, Bassi (dal 34'st Lamberti), Cornali (dal 40' Martini), Ferretti (dal 37' Lauriola). A disp.: Bianchini, Tenaglia, Mazzaschi, Lana. All.: Vitale.
FONTANA AUDAX: Riboldi, Ramundo, Ferdenzi, Orrù, Bellingeri, Lucci (dal 33'st Dalla Giovanna), Dalla Valle, Meriggi (dal 25'st Bontempi), Magnani, Ferrari, Valla. A disp.: Bosi, Adnani, Picerni, Errici, Pikka All.: Stefanelli.
Reti: al 21'st Cornali, all' 36'st Gozzi.
Arbitro: Santillozzi di Ravenna.

CASTELLANA-CADELBOSCO 4-1
CASTELLANA: Gagliardi, De Matteo, Carini, Fagioli, Caritatevoli, Oppedisano, Bertelli (dal 20'st Mura), Sattin, Picetti (dal 32'st Zarbano), Zanaboni (dal 35'st Dallavalle), Tedeschi. A disp.: Di Lauro, Reggi, Favari. All.: Viciguerra.
CADELBOSCO: Branchetti, Truzzi, Bini, Decò, Grazioli, Ruggieri, Mendicino, Disisto, Agoletti, Casaletti, Popovici. A disp.: Lugari, Violi, Noci, Carboni, Lini, Tagliani, Venturi. All.: Caroni.
Arbitro: Manzo di Parma.
Reti: al 4'st Ruggieri (Cd), al 14'st Picetti (Cs), al 25'st Fagioli (Cs), al 32'st Zanaboni (Cs), al 44'st Oppedisano (Cs).

GAZZOLA-SAN SECONDO 0-4
Gazzola: Nicolardi, Bavaresco E, Chiapperini, Coppeta, Bavaresco N., Vojkic, Beccuti (Sinameta), Bazzarini E., Bazzarini N., Angov (Paunov), Mazzari. All.: Grazioli.
San Secondo: Terenzio, Gava, Taccò, Giovati, Sarzi (Angelini), Iotti, Balestrazzi, Talignani, Pompini (Carazzini), Lorenzini, Borelli (Gualazzini). All.: Pompini.
Reti: 44' rig. Lorenzini, 77' Talignani, 83' Pompini, 89' rig. Lorenzini

VIAROLESE-ROTTOFRENO 2-2
Viarolese: Pollini, Chierici, Messineo, Sorianini, Zannoni, Lavezzini (Attini), Donati, Riccardi (Allodi), Vacca (Conti), Pin, Scarica. All.: Ferrari.
Rottofreno: Burgazzoli, Mite, Manenti, Ciuffo, Stoikov, Mihailovic, Federin, Chiapparoli, Maffei, Ozzola, Brigati. All.: Biolchi.
Arbitro: Malizia di Modena
Reti: 10' st Brigati, 25' st Vacca, 42' st rig Messineo, 44' st rig Stoicov.

BARDI-VIGOLO 0-1
Bardi: Bosi, Solari T., Moruzzi, Rossi, Todesco, Rolandetti (43' st Grillo), Borella M. (Borella Mi.), Losi, Pontremoli, Brizzolara (Tibaldi), Belli. All.: Sipone.
Vigolo: Tirelli, Cervini, Zamboni, Orsi, Barbieri, Cortellini, Carlini, Bertuzzi, Brugnelli, Ronda (Badagnani), Bisotti. All: Stecconi.
Arbitro: Cottafavi di Modena
Rete: 44' Bisotti.

AGAZZANESE -VALTIDONE: 2-1
AGAZZANESE: Cavallaro, Balbi, Curti, Miserotti, Boledi, Tagliavini, Bongiorni (70’ Colombotti), Pignanelli (46’ Aamrani), De Marchi (88’ Cervi), Salami, Angov. All. Agosti.
VALTIDONE: Shelna, Attye, Manstretta, Cardu, Barberini, Colombi (70’ Curreri), Nicotti, Galelli (65’ Vigevani), Marzini (80’ Viani), Melampo, Alberici. All. Cornelli.
ARBITRO: Marchetti di Parma.
RETI: 30’ Manstretta, 38’ Tagliavini, 75’ Bongiorni.

BABY BRAZIL-CORTE CALCIO: 2-2
BABY BRAZIL: Cordoni, Siero, Bellotti, Mazzini, Trainito, Arodotti, Facchini, Rosignoli, Passerini (85’ Michelotti), Fossati, Corbellini. All. Orsi.
CORTE CALCIO: Zappieri, Compaore S., Fratti, Arisi, Compaore I., Gatti, El Marouf, Borriello (46’ Casarola), Mori, Marchi, Galazzi (85’ Gazza). All. Di Donna.
ARBITRO: Santisa di Parma.
RETI: 27’ Facchini, 56’ Passerini, 59’ Casarola, 70’ Galazzi.

BORGONOVESE-GOTICO GARIBALDINA: 1-1
BORGONOVESE: Beghi, Trespidi, Bovarini, Prazzoli, Caragnano, Martinez, Giorgi, Negrati, Zanolini, Balduzzi (85’ Pastorelli), Pietra. All. Castagna.
GOTICO GARIBALDINA: Raffetti, Girometta (90’ Bellocchio), Pagani, Capuzzo (46’ Agosti P.), Sicuro, Confalonieri, Savarino, Barbieri, Franchi, Cozzi (76’ Sartori), Raffo. All. Costa.
ARBITRO: Amoroso di Piacenza.
RETI: 29’ Balduzzi, 80’ Franchi.

CARPANETO-PONTENURESE 2-0
CARPANETO: Achilli, Livelli, Mandrini, Lovattini, Fulcini, Gorrini, Perazzi (70' Pelizza), Armani, Centofanti, Russolillo (82' Brigati), Guarini (57' Zangrandi), . All.: Paganini
PONTENURESE: Figoni, Cetti, Manzul, Covelli, Baratti, Santurro, Volpari, Diagne, Gueye, Gambazza (60' De Sensi), Bassi (71' Cvetanov). All.: Macchetti
ARBITRO: Mutti di Piacenza
RETI: 48' Centofanti, 65' Perazzi

Tre punti e primato solitario per il Carpaneto, che festeggia il rientro in campo dopo due rinvii consecutivi. Tra le mura amiche, la squadra di Paganini ha piegato 2-0 la Pontenurese ed è balzata in vetta da sola in Prima categoria, approfittando del pareggio del Gotico Garibaldina a Borgonovo. La sfida si è decisa tutta nella ripresa, anche se già nel primo tempo i padroni di casa si erano resi pericolosi. All'11' Mandrini ha calciato debolmente da pochi passi, mentre quattro minuti più tardi Armani ha aperto per Guarini che ha calciato di potenza in corsa, con la conclusione terminata però a lato. Prima dell'intervallo, due episodi dubbi ai danni di Armani e Gueye, ma nessuna decisione dell'arbitro. Nella ripresa, al 3' il Carpaneto è passato in vantaggio: cross basso di Perazzi e deviazione vincente di Centofanti per l'1-0. Al 50' lo stesso attaccante biancazzurro è stato atterrato in area, ma Mutti non ha fischiato rigore. A questo punto, la Pontenurese è uscita dal guscio con il tacco di Cetti, intercettato da Achilli, poi è Fulcini ad aver impegnato Figoni su punizione. Al 65' il Carpaneto ha raddoppiato con Perazzi, lesto a infilare il portiere in uscita dopo un eccellente passaggio dello stesso Fulcini. Poco dopo, Armani ha sfiorato il tris al termine di un'azione champagne, mentre l'unica azione degna di nota prima del triplice fischio è un tentativo dalla distanza di Diagne, non andato a segno.

VILLANOVA-BOBBIESE 1-0
Villanova: Bergonzi, De Sensi, Gaggioli, Giorgi, Ardoli, Gualazzi, Rossi, Taranti, Zanelotti, Lori (91' Schicili A.), Scichili F (61' Guida). All fossati
Bobbiese: Scagnelli, Castignoli, Caldini, Giunta, Ghigliani, Silva, Raggi (60' Scabini), Ragalli (80' Begov), Bianchi, Dabusti, Dilettoso. All. Fava
Reti: 55' Ardoli
Arbitro: Gresia di Piacenza


Il Villanova vince e convince contro una Bobbiese scesa a Villanova con qualche assenza ma che ha faticato a rispondere al gioco e al ritmo impresso alla partita dagli uomini del presidente Bergonzi.
Partono fortissimo i locali che già al 12' si disimpegnano in una grande azione con Zanelotti che lancia Lori davanti al portiere ma il fantasista valdardese è ingannato da un rimbalzo del pallone e calcia alto. Non cala la pressione del Villanova e al 16' viene annullato un gol a Giorgi, sugli sviluppi di una punizione, per fuorigioco molto dubbio.  Al 18' invece è Zanelotti su punizione ad impensierire l'estremo difensore ospite, che si salva deviando la conclusione sulla traversa. La bella giornata e un campo finalmente asciutto favoreggia il gioco a terra dei locali, che al 26' non sfruttano un contropiede di Zanelotti, che da buona posizione non conclude bene. Gli ospiti non riescono a pungere e prediligono i lanci lunghi, sui quali la retroguardia locale è perfetta e Bergonzi svolge ordinaria amministrazione con alcune uscite tempestive. Ad inizio ripresa la Bobbiese prende campo e sfruttando alcune imprecisioni del Villanova, ma senza creare pensieri a Bergonzi e al 55' arriva l'episodio che decide la partita, con Ardoli che, sugli sviluppi di un calcio d'angolo, viene servito da Giorgi e insacca. Al 67' arriva l'unica occasionissima per gli ospiti, con una punizione di Bianchi che rimbalza male davanti a Bergonzi, ma l'estremo difensore è miracoloso a deviare sopra la traversa. Anche a causa del primo caldo, con il passare dei minuti i ritmi calano e l'esperienza dei giocatori del Villanova aiuta per "addormentare" la partita, ma sono sempre i locali a sfiorare il raddoppio, specialmente al 73' quando Guida di testa, da ottima posizione, mette a lato. Nei minuti finali da registrare solo un'uscita alta di Bergonzi e un altro intervento dell'estremo difensore locale, a deviare in angolo un diagonale di Dabusti. Non succede più nulla fino alla fine, con il Villanova che conquista meritatamente ed altri 3 punti che gli permettono di guadagnare posizioni in classifica e prepararsi al meglio in vista del derby di domenica prossima contro il Corte Calcio. Complimenti quindi ai ragazzi di Fossati, che stanno vivendo un momento positivo raccimolando 7 punti nelle ultime 3 partite. Vittoria dedicata al neo papà Gaggioli e ai futuri papà Lori e Scichili F. Ottimo l'arbitraggio del giovane Gresia.
B. Parenzan
 
CALENDASCO–ZIANO 1-1
CALENDASCO: Tinelli, Barbone, Menneas, Campagna, Brugnoni, Cassinelli, Pozzessere, Montanari, Ferri, Vignati, Fornaciari. A disposizione: Gandini, Marchettini,Tirelli, Castignoli, Losi, Palmisano, Orsi. Allenatore: Sig. Alfieri
ZIANO: Alberti, Vercesi, Galli, Zacconi, Massari, Ferrari, Ourdi, Panizzari, Tibussi, Anelli, Poggi.
A disposizione: Cassinelli, Ratazzi, Chinelli, Della Croce, Malaspina, Bozzi, Cappelluti.
Arbitro sig. Ferrari di Piacenza
Reti:Tibussi 48’ Vignati 90’

Primo tempo equilibrato con due sostituzioni per infortunio per il Calendasco(Brugnoni e Pozzessere) e Ferrari per lo Ziano. Lo Ziano può recriminare per una traversa con l’unico tiro in porta del primo tempo, mentre il Calendasco sfiora il gol prima con un gran tiro di Vignati ben parato da Alberti e con due occasioni capitate a Tirelli ,sulla seconda Alberti compie un capolavoro deviando sulla traversa un tiro a colpo sicuro. Dal mancato vantaggio per il Calendasco si passa al vantaggio dello Ziano con Tibussi che con un bel colpo di testa insacca anticipando i difensori locali. Fino alla fine sarà un monologo locale con diverse occasioni da goal con Tirelli ,Barbone e alla fine è Vignati che con un tiro da fuori ottiene un meritatissimo pareggio.

PODENZANO-SPORTING FIORENZUOLA 1-1
PODENZANO: Brusi, Gallo, Giacopazzi, Adimi, Moscheri, Rebeccgi B., Rebecchi R., Garilli, Catapane, Forlini, Gervanotti . All. Boselli E.
SPORTING FIORENZUOLA: Catelli, Sabini, Scrivani, Camarano, Tribi, Bertoncini, Mitel, Dovani, Buzzini, Savinati, Rossi. All. Chiappini
MARCATORI:25' Dovani, 30' (rig.) Catapane .
ARBITRO: Donno di Piacenza

Pareggio giusto tra Podenzano e Sporting al termine di un match equilibrato. Partono meglio gli ospiti che si vedono assegnare un rigore al quarto d'ora ma Brusi dice di no. Passano pochi minuti ed arriva il vantaggio: punizione da centrocampo di Savinati, la difesa del Podenzano sale male e Dovani si trova a tu per tu con Brusi e lo fredda. Il pari arriva su rigore di Catapane per atterramento di Forlini in piena area. Nella ripresa è il Podenzano a sfiorare il vantaggio con una conclusione ravvicinata di Rebecchi dopo una discesa di Garilli sulla destra, salvata però sulla linea da un difensore.

POLISPORTIVA BF BETTOLA-FULGOR FIORENZUOLA 1-0
BF BETTOLA: Dallavalle; Manini; Cinà (46’ Rebecchi); Gulieri; Molinelli; De Maio; Giamberi ( 66’ Caravaggi); Roffi; Carrara ( 71’ Cordani); Regondi; Gheno. ALL.SORESSI.
FULGOR FIORENZUOLA: Frisullo; Gianessi; Sica; Marazzi; Bonini; Fusaro; Valente; Ziotti (70’ Mastrogiacomo); Pastorelli; Boccalini ( 80’ Aruna); Faroldi (62’ Solari). ALL. DI NATALE.
ARBITRO: sig. Carotenuto
MARCATORI: 27’ CARRARA (BF).

Splende il sole sul “G:Rossetti”, buona cornice di pubblico. Le squadre risentono del primo caldo, ospiti che sembrano più grintosi ma non riescono a concludere verso la porta. Al 15’ Gheno batte a colpo sicuro, da distanza ravvicinata, ma Frisullo non si fa superare. Al 27’ punizione battuta rapidamente sulla tre quarti, palla a Manini che mette al centro dell’area, Gheno calcia, la palla sbatte sul palo e torna sui piedi di Carrara per il vantaggio BF. Al 30’ Gheno in contropiede è atterrato al limite dell’area, per l’arbitro è fallo contro. Al 32’ occasione ghiotta per la Fulgor, ma Dallavalle para con i piedi sul tiro di capitan Pastorelli. La prima frazione di gioco si chiude con un altro bel intervento del portiere ospite su tiro di Carrara. Nella ripresa meglio gli ospiti che non riescono a concretizzare diverse azioni, al 47’ Pastorello calcia alto, su mezza girata, in area. al 60’ è Boccalini che parte in sospetto fuorigioco, arriva a tu per tu con Dallavalle, ma calcia fuori. Al 75’ è ancora Pastorelli che si divora un goal davanti a Dallavalle. Al 94’ il sig. Carotenuto fischia la fine di una brutta gara, i tre punti vanno ai Bettolesi, che comunque giocano una delle loro peggiori gare. (Magno)

USD VERNASCA-ALSENESE 2-1
USD VERNASCA: Sartori, Marzolini, Verdelli, Boiardi, Villaggi (72’ Trabucchi), Pedretti, Gandolfi, Bertè (68’ Mazzani), Sebastiani (37’ Malvezzi), Testa, Marcellini, All. Bertè
Alsenese: Faroldi, Comini (60’ Casali), Corini, Franzini, Mazzocchi, Tamarri, Maggi (60’ Schiavetta), Villani (42’ Mirra), Saliprandi, Fovaris, Foppiani. All. Guarnieri
Arbitro: Mastrorocco di Pc
Reti: 25’ Testa, 40’ Saliprandi, 48’ Marcellini
Note: al 35’ espulso Fovaris

Bella partita al comunale di Vigolo tra due ottime squadre che si disputano il “derby della Vall’Ongina”. Dopo le prime fasi di studio è il Vernasca a passare in vantaggio al 25’ con Testa che pennella una punizione a giro nell’angolino basso su cui Faroldi non può fare nulla. Tre minuti dopo grande azione dei locali che potrebbero raddoppiare ma Perdetti su tocco indietro di Sebastiani, non trova la coordinazione giusta e tira a lato. Al 35’ mischia in area locale e Fovaris viene allontanato per una scorrettezza ai danni di un’avversario. Al 40’ Maggi semina gli avversari sulla fascia e tocca preciso per Saliprandi bravo a bruciare Sartori con un bel tiro ravvicinato: 1-1. Ad inizio ripresa Gandolfi con pressing insistito al limite dell’area avversaria, recupera un bel pallone, si incunea in area e dal fondo tocca indietro per Marcellini, preciso nell’inserimento, che non da scampo al portiere: 2-1. L’Alsenese non si da per vinta e, pur in inferiorità numerica, mette a dura prova la difesa locale obbligando più d’una volta Sartori ad uscite tempestive per sbrogliare situazioni pericolose. Pur non riuscendo ad alzare il baricentro del gioco, i locali riescono a portare a casa i tre punti, per continuare nel buon campionato, nonostante qualche scivolone di troppo.

ARQUATESE-PONTEGREEN CASTELVETRO 0-1
ARQUATESE: Schiavi, Bolzoni (Nassani), Miserotti, Morsia, Daverio, Carotti, Serio, Azilli, Vaccari (60' Viera), Bianchi, Uttini (45' Martinelli). ALL Sig. Pasqualoni
PONTEGREEN CASTELVETRO: Bonetti, Fagioli, Avanzi, Preti (69' Ginevra), Lombardelli, Lazzari, Loiudice, Marchini, Antonov (73' Dangelo), Boni, Spataru (76' Saronni). ALL Sig. Marcarini
Arbitro Sig. Blerim Hyka di Piacenza
RETI: 69' Spataru (P)
NOTE: Giornata soleggiata e ventosa, terreno in pessime condizioni. Espulso all' 86' Martinelli (A)

Castellarquato. La capolista fatica più del previsto ad avere la meglio dei locali che, seppur nei bassifondi della classifica, lottano decisi e determinati per fare almeno un risultato positivo. Primo tempo in mano ai ragazzi di Marcarini che controllano sornioni l'andamento della partita e piazzano delle fiammate a sorpresa, come al 20' punizione di Antonov e incornata di Avanzi che si stampa sulla traversa, o come al 30' con Boni che non inquadra la porta da ottima posizione. Al 40' occasione per l'Arquatese con Bianchi ma Bonetti è attento. Il finale di primo tempo è un assedio dei Gialloblu che meriterebbero il gol ma Boni, Antonov e Spataru, durante una serie di corner non trovano lo spunto giusto. Nella ripresa la trama è ancora tessuta dal Pontegreen che deve assolutamente vincere ma lo stato del campo non agevola il bel gioco. In queste situazioni ci sarebbe bisogno di un coniglio da estrarrre dal cilindro, cosi avviene al 69', Spataru riceve palla da Avanzi, entra in area salta Miserotti e inventa un diagonale in pallonetto che trafigge l'incolpevole Schiavi e fa letteralmente esplodere i suoi e gli Ultras Buca, accorsi anche oggi numerosi. L'Arquatese non demorde e cerca il pareggio negato solo da un Bonetti in forma strepitosa che ferma imperiosamente Bianchi all'80' e Martinelli all'82'. In contropiede spazio a Ginevra che lavora bene un pallone e lo porge a Spataru che si vede negare il raddoppio da un super Schiavi. All'86' Martinelli lascia in 10 i suoi per un brutto fallo da dietro. Dopo alcune pericolose ma innocue mischie in area l'arbitro fischia la fine e i tre punti sono oro che cola per la classifica del Pontegreen.

NIVIANO-PERINO 4-0
NIVIANO: Mizzi, Savi (Caravaggi), Zecca, Tramelli, Zambelli, Villa, Merli (Allegretti), Modenesi, Caselotti (Rossi), Porcari (Braghieri), Alberici (Lombardi). All: Mazzari
PERINO: Scotti, Maloberti (De Feo), Perani (Coppo), Nicora, Ghittoni, Cecchini, Ceruti, Ragalli, Ferrante (Raggi ), Colombo, Bertoia (Boselli). All: Filippi
ARBITRO: Gazmen di Piacenza
RETI: 55' Alberici, 63' Porcari, 75' Lombardi, 82' Rossi

(F.S.) Importante vittoria in chiave secondo posto del Niviano che stende il Perino. Primo tempo equilibrato e con poche emozioni, al 10' rigore reclamato dagli ospiti x atterramento di Colombo in area ma l'arbitro fa proseguire poi alla mezz'ora Scotti e' bravo a respingere su Caselotti da distanza ravvicinata. Ad inizio ripresa la traversa di Rossi su punizione e' il preludio al vantaggio siglato da Alberici che servito dallo stesso Rossi conclude al volo in rete. A questo punto il Perino si disunisce e il Niviano può dilagare andando ancora a segno con Porcari, Lombardi e Rossi tutti bravi a concludere azioni manovrate. I migliori: Zambelli, Alberici, Scotti e Nicora

SAN POLO-SALICETESE 3-2
SAN POLO: Lange, Bisagni (Puttini), Asaro, Albasi, Tiboni, Baldini, Abbonante, Andreello, Riboni (Migliavacca), Farina, Buffa (Canisi), All. Mazzocchi
SALICETESE: Moia, Boccalini (Tinelli), Piva, Monti, Ragazzi, Gandolfi, Boglioli, Pighi(Parmigiani), Platè, Iacovino (Cantore), Colombo. All. Tacchini
RETI: 55° Buffa, 58° Baldini (rigore), 60° Farina, 82° Platè, 90° Colombo
ARBITRO: Colla

Primo tempo ad andamento lento,poi il San Polo mette il turbo. Al 51° Moia si salva di piede sul tiro di Farina che,quattro minuti dopo,centra la traversa da lontano. Sull'angolo che ne segue,Buffa salta di testa e insacca. Al 58° Andreello è abbracciato in area e Baldini trasforma il conseguente rigore. Due minuti dopo Farina si smarca in area e insacca il terzo gol. Al 62° la punizione di Iacovino obbliga Lange all'angolo. Finale con il San Polo che cerca il possesso palla, ma la Salicetese riesce a mettere più di un brivido, prima con il rigore di Platè, poi, a tempo scaduto, con l'incursione in area di Colombo che anticipa tutti e mette dentro.

OLUBRA-BESURICA 3-1
OLUBRA: Rosseti, Prassoli (50' Abbruzzini), Cignatta P., Bernini, Passi, Filios, Maccio (70' Toschi), Casulli, Cignatta D.( 65' Viola), Bissutti, Barella. All. Vitaliano.
BESURICA: Singh, Molinari (80' Sarasini), Tagliaferri, Tondelli, Bonelli, Maccagni, Aristei, Franchi (75' Capra), Cucci, Piccinini (65' Equo), Defacqz. All. Piccinini.
Reti: 60' Barella, 70' Casulli, 80' (rig.) Maccagni, 92' Barella.

L'Olubra torna meritatamente alla vitttoria dopo tre sconfitte consecutive. Primo tempo avaro di emozioni; Olubra subito pericolosa con Cignatta D. che non aggancia in area piccola, replicano gli ospiti con con Defacqz e una punizione di Maccagni ma senza creare grossi pericoli. I padroni di casa ci provano da fuori con un paio di occasioni di Maccio e Casulli.
Nella ripresa l'Olubra crea tante occasioni, subito con Maccio di testa e Casulli su punizione che sfiora il palo; al 60' ben imbeccato da Casulli Barella porta in vantaggio i suoi, e subito dopo Singh si supera su Cignatta D.. Al 70' Casulli da fuori realizza il 2-0; dopo poco l'arbitro concede un rigore alla Besurica che Maccagni trasforma. I padroni di casa controllano senza problemi e copliscono un palo interno con Casulli, e al 92' Barella realizza la sua doppietta personale di testa.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Seconda e Terza Categoria. Si gioca in D, Eccellenza, Promozione e Prima

  • Dilettanti - Tutti i risultati della domenica. Bobbiese e valanga. Bene Vigolo e Alsenese. Spes e Ziano super

  • Dilettanti - Il Dpcm chiude Terza e (forse) Seconda Categoria, le uniche che non hanno avuto problemi

  • Piacenza-Olbia: 1-1 il missile di Corradi al 90' vale il pareggio

  • Pistoiese-Piacenza 2-1: nuova beffa nel recupero a firma di Chinellato

  • Risultati e classifiche di Juniores, Allievi e Giovanissimi. Il Dpcm chiude i campionati Provinciali

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento