Questo sito contribuisce all'audience di

Calciomercato Dilettanti - Rivoluzione in casa San Polo: in attacco arrivano Tangorra e Follini

La guida tecnica è affidata a Daniele Antonacci reduce dall’esperienza con il Lyons Quarto

Aria nuova in casa San Polo. Dopo la deludente annata appena conclusa, la società del presidente Zanetti cambia nella quasi totalità l’organico della prima squadra e lo staff tecnico che la guiderà. La guida tecnica è affidata a Daniele Antonacci reduce dall’esperienza con il Lyons Quarto, coadiuvato da Matteo Tiboni, già secondo di Dolcetti nelle scorse stagioni a San Polo. Pezzoni seguirà la squadra nelle vesti di accompagnatore (insieme a Groppi e Romani) e Giovanni Braghieri preparerà i portieri. Tutte le attività della prima squadra saranno ancora coordinate da Matteo Albasi con l’aiuto di Emanuele Dotti.

La rosa mantiene solo la piccola parte dei giocatori che hanno vestito la maglia gialloverde nell’ultimo anno ed è stata completata con il ritorno di alcuni ragazzi già tesserati in passato a San Polo e molti giovani di buone prospettive. Antonacci avrà a disposizione Dilie e Lavezzi come portieri. La difesa sarà composta dai confermati Baldini e Bisagni, da Modenesi (dalla BF) e da Bortolotti, Botti, Chiniosi e Gazzola, tutti in arrivo dal L.Quarto. Sempre da Quarto arrivano Chiesi, Faggioli, Marina, Marotta, Migliavacca, che completano il centrocampo insieme a Giulio e Simone Andreello e Riboni (confermati), a Mavrov e a Barbieri (dal San Lazzaro) , Marzio dalla Junior Drago. In attacco l’unica conferma è Bucceri, ritorna Farina (dalla Turris) e arrivano Follini dal L. Quarto e Tangorra dalla Turris.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spadafora: «Abolito il vincolo sportivo per giovanili e dilettanti». Sibilia: «Si minaccia l'esistenza del calcio»

  • Per gli Interprovinciali confermato il programma attuale, i Provinciali dovrebbero terminare la fase locale prima di Pasqua

  • La Ministra De Micheli: «A scuola turni dalle 8 alle 20, sui banchi anche la domenica». Salta tutta l'organizzazione dello sport?

  • Giana Erminio-Piacenza: 2-0, terza sconfitta consecutiva per i biancorossi

  • Como-Piacenza 0-0: buon punto per i biancorossi

  • Piacenza - Per Simonetti, Pedone, Galazzi e Ghisleni è una partita da dimenticare. Le pagelle

Torna su
SportPiacenza è in caricamento