Questo sito contribuisce all'audience di

Calciomercato Dilettanti - Il Carpaneto punta sul vivaio: promossi Habachi (2002) e Compaore (2003)

Il primo è un esterno offensivo, il secondo un attaccante fisicato; entrambi sono maturati recentemente in maglia biancazzurra

Due prodotti maturati recentemente nel vivaio biancazzurro e ora pronti al grande salto nel “calcio dei grandi”, facendo parte della rosa della prima squadra che militerà in Eccellenza. La Vigor Carpaneto 1922 scommette sui giovani Achraf Habachi e Allassane Compaore, due under a disposizione del nuovo tecnico Francesco Cristiani.

Compaore è un attaccante classe 2003 (nato il 15 dicembre a Fiorenzuola), la sua famiglia è originaria del Burkina Faso, mentre lui è sempre cresciuto in terra piacentina. Per Allassane, quella in arrivo è la seconda stagione in maglia Vigor dopo quella trascorsa nella formazione Allievi, prima al via dei provinciali poi approdata ai regionali.

“Non mi aspettavo  - racconta Compaore – la chiamata per far parte della rosa della prima squadra del Carpaneto nella prossima stagione. Sono felice e la reputo una bella opportunità per mettermi in mostra. Sono alto un metro e 87 centimetri, sono un attaccante abbastanza veloce e il mio idolo è Kylian Mbappé”.

Per Achraf Habachi, invece, quello che inizierà a breve sarà il terzo anno in maglia biancazzurra. Esterno offensivo classe 2002, è nato il 27 luglio a Fiorenzuola ed è sempre cresciuto in terra piacentina, mentre la famiglia è originaria del Marocco. L’approdo due anni fa negli Allievi provinciali della Vigor, poi l’esperienza della scorsa stagione negli Juniores nazionali biancazzurri e ora il salto in prima squadra in Eccellenza. “Da un lato ci speravo – confessa Achraf Habachi – ma dall’altro è un po’ una sorpresa. Nella scorsa stagione mi è capitato di allenarmi in prima squadra e mi  sono piaciuti l’ambiente e il modo serio in cui si lavora.  I miei idoli? Tempo fa Ronaldinho, più recentemente Cristiano Ronaldo”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Compaore – le parole del presidente della Vigor Carpaneto, Giuseppe Rossetti – è un ragazzo molto fisicato e ha avuto diverse richieste per la Juniores nazionale; è qui con noi tra i grandi e vedremo se riuscirà a trovare spazio. Habachi, invece, si è messo in mostra nella scorsa stagione e penso possa dire la sua anche in prima squadra, pur sapendo che il  mondo dei “grandi” è totalmente diverso dal calcio giovanile”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piacenza sconfitto 3-1 dal Cittadella, i biancorossi giocano bene ma soffrono troppo sulle palle alte

  • Lega Pro - Ufficiali i Gironi A, B e C per la stagione 2020/2021. Il Piacenza è con le toscane, lombarde e piemontesi

  • Prima vittoria per il Piacenza che supera la Primavera della Sampdoria. Villanova crea, Siani segna

  • Piacenza - C'erano molti tifosi in Santa Maria di Campagna per la messa in ricordo di Nicola Pagani

  • Gardini duro: «E' andata molto male, non è il modo di giocare ed eravamo troppo tesi». Candellaro: «Impariamo a stare in campo come squadra». VIDEO e pagelle

  • Esordio amaro per Piacenza, Cisterna espugna il PalaBanca 3-1

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SportPiacenza è in caricamento