Dilettanti

Calciomercato Dilettanti - Andrea Ghezzi al Nibbiano. Il CarpanetoChero farà la Prima Categoria

Bel colpo di Bergamaschi che prende il giovane portiere ex Fiorenzuola e Borgo San Donnino. Filippi: «L'idea era quella di fare la Promozione ma la scelta di iscriversi in Prima è stata ponderata. Lavoriamo molto sul settore giovanile»

datei_s-6«Abbiamo preferito un ragionamento ponderato a uno di cuore». Così il presidente Filippi spiega la scelta del neonato Asd Carpaneto Chero 1922 (che prende il via dalla fusione tra Vigor e Chero) di partecipare al campionato di Prima Categoria. L’idea originaria era quella di iscriversi alla Promozione (il Carpaneto aveva il titolo anche per giocare in Eccellenza) ma alla fine è stato lo stesso Filippi a spiegare le motivazioni.
«Stiamo lavorando molto sul settore giovanile ma siamo ancora in fase di costruzione, vogliamo riproporre l’intera filiera dalla Juniores in giù. Inoltre in Promozione sarebbero cambiati anche i costi, e il momento non facile per nessuno. Queste due situazioni ci hanno spinto a una più abbordabile Prima Categoria, l’intenzione rimane però quella di fare bene ma con i dovuti tempi». Il settore giovanile, infine, prenderà il nome di Vigor Chero.

Passando al calciomercato e andando in Eccellenza si registra un nuovo arrivo in casa Nibbiano&Valtidone. Il direttore sportivo Bergamaschi ha chiuse l’operazione per prendere il portiere Andrea Ghezzi, classe 2001, ex Fiorenzuola e fresco vincitore della girone unico di Eccellenza con il Borgo San Donnino dove ha giocato sempre da titolare.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calciomercato Dilettanti - Andrea Ghezzi al Nibbiano. Il CarpanetoChero farà la Prima Categoria

SportPiacenza è in caricamento